Provincia / Marigliano

Commenta Stampa

Mariglianella Premio Gallo d'Oro 2013


Mariglianella Premio Gallo d'Oro 2013
19/07/2013, 14:29

MARIGLIANELLA - Nella serata di mercoledì 17 luglio, in Piazza “I Ragazzi di Oggi”, è iniziata la VII edizione della rinomata manifestazione, “Premio Gallo d’Oro”, che si concluderà venerdì 19, con la regia e la direzione artistica della fondatrice Anita Capasso, giornalista de “Il Mattino” ed il Patrocinio morale ed economico del Comune di Mariglianella. L’atteso appuntamento, espletato alla memoria del Venerabile Carlo Carafa, è inserito nella programmazione estiva “R…Estate con Noi” dell’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Felice Di Maiolo che per le specifiche attività ha delegato l’Assessore allo Sport e Spettacolo, Felice Porcaro.

L’evento, realizzato attraverso le attività del “Laboratorio Artistico e Culturale Carlo Carafa” con la cura dell’abile Mario Capasso, è dedicato a Franca Rame, “Una vita per il teatro i diritti e la giustizia”, ed ha avuto inizio con i saluti del Sindaco Felice Di Maiolo affiancato dall’Assessore Felice Porcaro e dalla giornalista Anita Capasso che insieme, nella cerimonia di apertura, hanno consegnato il “Premio Gallo d’Oro 2013” al giornalista sportivo della Rai, Enrico Varriale. Il Sindaco  Di Maiolo ha citato “l’antico legame della famiglia Varriale con Mariglianella che ci permette di poter dare alla consegna di questo premio oltre ai segni di riconoscimento dell’alta professionalità, una più affettuosa partecipazione di stima e vicinanza alla luce dei ricordi familiari presso di noi localizzati e teneramente evocati dalla mamma di Enrico. Perciò è con più calore e simpatia umana e con l’orgoglio personale delle condivise radici comunitarie che premiamo questo valoroso giornalista il quale ha maturato un’esperienza di successo nel mondo dell’informazione facendo parte meritevolmente della emittente nazionale Rai testimoniando eventi sportivi che hanno segnato la storia sociale dell’Italia”. 

La serata musicale che ha visto la partecipazione di giovanissimi artisti in gara è proseguita con l’assegnazione di riconoscimenti e premi consegnati dalla giornalista Anita Capasso al  Gruppo musicale “PMB Band”; al Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli; agli attori Ernesto Mahieux e Diego Sanchez; agli showman  Gianluca Manzieri di Radio Kiss Kiss e Fabio Brescia di Radio Marte Stereo; all’operatore culturale Enzo La Gatta. Per  i “Sentieri Antiracket” è stata premiata l’imprenditrice Silvana Fucito, dell’Associazione “San Giovanni per la Legalità”. Un contributo teatrale è stato dato dalla FITA, Federazione Italiana Teatro Amatori, presidente per la Campania, il cui presidente regionale, Pasquale Manfredi, ha diretto il monologo tratto da “Lo Stupro” di Franca Rame e recitato da Ica Masi all’attentissima platea della Piazza “I ragazzi di Oggi”. Con un emozionante video è stata ricordata l’attrice e senatrice Franca Rame e con un collegamento in diretta skype c’è stato un cordiale scambio di pensieri e di caloroso saluto con Mariglianella, da parte del figlio, Jacopo Fo, il cui papà è il Premio Nobel, Dario Fo.

Il Sindaco Felice Di Maiolo e l’Assessore allo Sport e Spettacolo Felice Porcaro hanno conclusivamente espresso “le congratulazioni agli organizzatori ed il benvenuto ai numerosi ospiti del Premio Gallo d’Oro che di anno in anno promuove arte, cultura, spettacolo ed impegno per la legalità, in un percorso che ci vede condividere progetti e valori in cui ci riconosciamo e che continuiamo a sostenere come Amministrazione Comunale per la positiva immagine di Mariglianella e per la crescita civile e culturale della nostra Comunità”.

Seguiranno aggiornamenti sul prosieguo e la conclusione del programma del “Premio Gallo d’Oro” di Mariglianella nella sua VII edizione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©