Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Cantine aperte ed escursioni per la Primavera flegrea

"Memoria di una terra", mostra e convegno sul mito

Prosegue con successo l'iniziativa nei Campi Flegrei

'Memoria di una terra', mostra e convegno sul mito
25/05/2011, 09:05

POZZUOLI (NA) -  E' stata messa in programma per questo fine settimana, presso la Casina Vanvitelliana di Bacoli, l'iniziativa "Memoria di una terra" con mostra su ricamo e foto d'epoca e convegno sui misteri dei Campi Flegrei. Prosegue con successo l'evento "Primavera nei Campi Flegrei", che vedrà a Pozzuoli, Bacoli e Quarto cantine aperte, escursioni e musica sacra. Ad organizzare gli eventi, tutti autofinanziati, oltre quaranta soggetti tra associazioni, cooperative e imprese in collaborazione con l'Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo di Pozzuoli. Si tratta di manifestazioni culturali, enogastronomiche, musicali, sportive e di visite guidate ai monumenti ed ai siti ambientali dell'area flegrea. Venerdì 27 maggio (ore 18,00) a Pozzuoli, centro storico, L'Associazione Nazionale Marinai d'Italia di Pozzuoli, la parrocchia di Santa Maria delle Grazie, la Capitaneria di Porto, il I ed il IV Circolo Didattico di Pozzuoli ed il gruppo musicale "Compagnia di Canto Libero" presentano la "II Edizione della Pastorale del Mare". Info: 348.3863996

Sabato 28 maggio (ore 20,00) a Pozzuoli, centro storico, l'associazione Exultate Deo presenta il concerto conclusivo della rassegna Choraliter. Nella chiesa di San Giuseppe si esibirà il Coro Polifonico Exsultate Deo diretto dal maestro Davide Troja in occasione dei venti anni dalla fondazione dell'associazione. Info: 333.3055583

Sabato 28 maggio (dalle 10,00 alle 13,00) l'Associazione Nemea in occasione dell'Anno Paolino Diocesano organizza una visita tematica alla chiesa di Santa Maria delle Grazie. Info: 388.1127188 - 3881019712

Sabato 28 e Domenica 29 maggio (ore 10,30) a Pozzuoli, nella Foresta Regionale di Cuma, Legambiente Campi Flegrei presenta: "Viaggio nel tempo nella foresta incantata". Passeggiando all'interno del fantastico ecosistema della foresta di Cuma si ripercorrerà, attraverso un cammino educativo ambientale, un viaggio nel tempo alla scoperta di quelle bellezze naturali che ancora oggi rendono il sito unico al mondo. Info: 3388287596

Sabato 28 e domenica 29 maggio (dalle 10,30 alle 20,00) a Bacoli, alla Casina Vanvitelliana l'associazione delle Arti e dei Mestieri, il Centro Studi G.r.e.n., lo Studio Artistico ExE Art Project, la cooperativa GeaVerde e il Centro Ittico Campano presentano al Real Sito Borbonico del Fusaro nei saloni dell'Ostrichina e della Casina Vanvitelliana una mostra di arte contemporanea, foto d'epoca e ricamo flegreo: "Memorie di una terra".
Sabato 28 (ore 15.30), convegno: "Il principio femminile nelle origini misteriche di Parthenope e dei Campi Flegrei. Le sirene, la sibilla cumana, Iside, le dee lunari, i santuari Mariani". Ingresso gratuito. Info 333.4344041.
Sabato 28 (ore 21,00): "Sfogliando le Stelle, tra mito e scienza". Una serata di interpretazione del cielo notturno nel Parco del Real Sito Borbonico del Fusaro, per scoprire le infinite storie incastonate nel firmamento celeste, leggere una carta del cielo, utilizzare un astrolabio, riconoscere stelle e costellazioni. Partecipazione gratuita. Info: 3384703516.
Domenica 29 (ore 10,30) "Sulle tracce del culto di Iside attraverso la Foresta di Cuma". Si ripercorreranno i passi dei seguaci del Culto di Iside, scoprendo le caratteristiche floro-faunistiche dell'antica Silva Gallinara. Info: 3384703516 -

Domenica 29 maggio (tutta la giornata) a Quarto, "Cantine Aperte" visita all'Azienda Grotta del Sole in occasione della manifestazione promossa in tutta Italia dal Movimento Turismo del Vino. Attraverso itinerari guidati, degustazioni ed altre attività, tutte all'insegna di una maggiore e più approfondita conoscenza del vino, Grotta del Sole condurrà gli ospiti, immersi tra scenari magici e suggestivi, alla scoperta dei propri vigneti storici e dei vini più caratteristici del territorio, la Falanghina e il Piedirosso dei Campi Flegrei doc. Info 081.8762566.

Domenica 29 maggio a Pozzuoli (Rione Terra), dalle ore 10,30 fino alle 12,30 con sospensione durante la celebrazione Eucaristica delle ore 11,00). L'associazione Nemea cura la visita alla Chiesa SS. Corpo di Cristo (il "Coretto") al Rione Terra, dalle ore 10,30 alle 12,30. A richiesta, verrà presentato il percorso virtuale del Tempio-Duomo, nell'ambito del Movart (Museo Virtuale del Rione Terra). Info: 388.1127188 - 3881019712 - assnemea@hotmail.com - nemeaonlus.it - welcomecampiflegrei.it

Tutti i giorni la Mediterraneo Service organizza visite guidate ai Campi Flegrei (Pozzuoli, Cuma, Baia e la Città Sommersa, Bacoli) per gruppi ed singoli con guide abilitate. Gli itinerari e i relativi appuntamenti si concordano rispetto alle esigenze degli ospiti. Info: 335.5237120 - info@mediterraneoservice.com

Tutti i giorni l'associazione Culturavventura.com propone tour a piedi, in canoa o in barca tra i miti dei Campi Flegrei e cibo-show dell'antica Roma in costume tipico. Orari: ogni ora dalle 11.00 alle 18.00 (i luoghi di partenza dipendono dal tipo di tour prenotato). Per info e prenotazioni obbligatorie: 339.4195725 - culturavventura@gmail.com



Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©