Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Messo in salvo cerbiatto ferito dai bracconieri


Messo in salvo cerbiatto ferito dai bracconieri
19/09/2017, 15:45

Appena iniziata, la stagione venatoria miete già le prime vittime innocenti. A nulla sono servite le richieste delle associazioni animaliste affinchè almeno per quest'anno in cui i già tanti incendi hanno devastato la fauna selvatica, si ponesse fine al cruento rituale della caccia. Tanti sono i bracconieri improvvisati che non conoscono e non rispettano le regole relative alla caccia e compiono atti scelllerati. Come ciò che è accaduto ad Aliano in provincia di Matera dove un cucciolo di capriolo è stato ferito con arma da fuoco. L'animale è stato subito recuperato dalle guardie e trasportato con l'aiuto del dott. Giovanni Ferrara , referente casertano del movimento animalista, al Cras di Napoli per le cure necesssarie.

Commenta Stampa
di Claudia Palermo
Riproduzione riservata ©