Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Proseguono le anteprime, stasera un nuovo appuntamento

MitreoFilmFestival, aspettando la tredicesima edizione

In programma dal 10 al 14 dicembre al Teatro Garibaldi

.

MitreoFilmFestival, aspettando la tredicesima edizione
22/11/2013, 10:34

SANTA MARIA CAPUA VETERE - Cortometraggi, sceneggiature ma anche musica e lezioni di cinema. Il “MitreoFilmFestival”, giunto alla sua tredicesima edizione, in programma dal 10 al 14 dicembre al teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere, è pronto ad aprire i battenti non senza numerose novità. L’appuntamento per la terza anteprima festival è per stasera, alle 21, presso la Masseria Adinolfi di Sant’Angelo in Formis, con la cena spettacolo dal titolo “Peccato che sia una puttana”, riadattamento dell’opera di John Ford, a cura di Toni Porcaro. La serata, un incontro tra sapori tipici e cultura, vede la partecipazione della compagnia teatrale “La Classe Nuova”, di “A Perfect Day Events”, del ristorante Leucio, delle Cantine Rao e di Voglie Matte. Intanto, dopo un’attenta selezione, da giorni sono resi noti i finalisti del concorso nazionale cortometraggi e del concorso nazionale sceneggiature. Si tratta di Ali Asgari, con “More two hours”, Adriano Valerio con “37 gradi 4s”, Loris Di Pasquale con “Diritto di morte”, Valerio Vestoso con “Il mese di giugno” e Francesco Luca Ricci con “Dejà vu” per il concorso nazionale cortometraggi; Guergana Radaeva con “Antemoessa”, Francesca Scanu e Andrea Zuliani con “Per Anna”, Carlo Salamina con “Pulp. Il caso Pillow”, Annamaria Orlando con “Per Maria”, Luca Mastrogiovanni con “Opg” per il concorso nazionale sceneggiature. Quest’anno il “MitreoFilmFestival”, con una rinnovata formula di selezione, ha dato l’opportunità al pubblico di ripescare e inserire nella rosa dei finalisti un corto e una sceneggiatura precedentemente esclusi.

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©