Provincia / Costiera Sorrentina

Commenta Stampa

Mobilità. Intervento del vice sindaco Stinga sul nodo trasporti in penisola sorrentina


Mobilità. Intervento del vice sindaco Stinga sul nodo trasporti in penisola sorrentina
25/10/2012, 11:30

 
 
Giuseppe Stinga, vice sindaco e assessore alla Mobilità e ai Trasporti del Comune di Sorrento, ha inviato una lettera ai senatori Raffaele Lauro e Nello Di Nardo e al deputato Antonio Palagiano, per sensibilizzare i parlamentari sui continui scioperi e disservizi che caratterizzano da tempo il trasporto pubblico su gomma in penisola sorrentina.
«Si tratta di un documento condiviso con tutti i sindaci della penisola - spiega Stinga - Assistiamo con preoccupazione ad una situazione di emergenza che vivono i cittadini e gli ospiti del nostro territorio, causata dalle continue e prolungate interruzioni del servizio di trasporto pubblico su gomma, spesso improvvise e non annunciate con sufficiente anticipo. Tutto ciò si protrae da oltre un anno, penalizzando fortemente soprattutto le fasce più deboli della cittadinanza, disabili, anziani e studenti, come anche i turisti e i pendolari che fanno affidamento sul servizio di trasporto pubblico per raggiungere la destinazione scelta o propria sede di lavoro».
Dopo avere elencato nel dettaglio alcuni episodi eclatanti, Stinga conclude la missiva invitando i tre esponenti del Parlamento ad un intervento «affinché si ribadisca - scrive il vice sindaco di Sorrento - il principio dell'imprenscindibile diritto di cittadini ed ospiti ad usufruire del trasporto pubblico su gomma e affinché si assicuri una puntuale e corretta attività di comunicazione all'utenza di ogni variazione negli orari di svolgimento del servizio».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©