Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Carabinieri in azione, ispezionati diversi esercizi pubblici

Movida sicura, week-end di controlli da Aversa a Maddaloni

Multe per violazioni al cds, sequestro di droga e 1 arresto

.

Movida sicura, week-end di controlli da Aversa a Maddaloni
31/03/2014, 15:11

AVERSA – Fine settimana di controlli straordinari, da parte dei carabinieri, nei luoghi della cosiddetta movida. Da Aversa a Maddaloni, un maxi-spiegamento di pattuglie, posti di blocco e controlli agli esercizi pubblici, diverse le sanzioni comminate e le contravvenzioni elevate. Ma procediamo con ordine. I carabinieri del reparto territoriale di Aversa hanno ispezionato ben 27 esercizi pubblici, per contrastare il fenomeno della diffusione illecita di programmi in pay tv. Il servizio, svolto con la collaborazione dei carabinieri del nucleo ispettorato del lavoro di Napoli e Caserta, ha consentito di segnalare 5 esercizi pubblici per violazione dei diritti d’autore e 7 per la sospensione dell’attività imprenditoriale. Sono stati accertati 7 lavoratori non in regola ed elevate sanzioni per un totale di 51mila euro. Complessivamente, nel corso dell’intero servizio, sono state identificate 105 persone, controllati 73 veicoli, eseguite 9 perquisizioni e 11 ispezioni, 4 persone sottoposte a controllo etilometro. Inoltre, sono state contestate 30 contravvenzioni al codice della strada, oltre ad aver segnalato 2 soggetti per uso e detenzione di sostanze stupefacenti. Il servizio ha visto impiegati 28 uomini e 8 autovetture. Identica operazione anche da parte dei carabinieri della compagnia di Maddaloni, che hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di Maddaloni e della Valle di Suessola (da Arienzo a San Felice a Cancello, passando per Santa Maria a Vico e Cervino). I militari hanno arrestato un 43enne per evasione, deferito complessivamente 6 persone per diverse violazioni, dal possesso ingiustificato di un’ascia alla guida senza patente fino al rifiuto di sottoporsi ad accertamento mediante etilometro e alle false assicurazioni. Tre persone denunciate per droga, sequestrato anche 1 grammo di cocaina e 5 grammi di hashish. Sono state identificate in totale 86 persone, controllati 50 veicoli, elevati 18 verbali al codice della strada, effettuate 6 perquisizioni personali; sequestrati 2 veicoli; decurtati complessivamente 12 punti dalle patenti, nonché effettuati 8 controlli a soggetti sottoposti a misure restrittive.

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©