Provincia / Ischia

Commenta Stampa

Mucillaggine a Capri, allarme tra i bagnanti


.

Mucillaggine a Capri, allarme tra i bagnanti
09/08/2012, 09:37

CAPRI (NA) - Non si sarebbe mai nemmeno immaginato che un giorno l'isola azzurra potesse ritrovarsi con il mare color marrone opaco. E'  questo quanto sta accadendo nella meta turistica mondiale per antonomasia; la colpa ovviamente è della mucillaggine che si è spostata dal golfo di Napoli fino a lambire la spiaggia di Marina Grande. La vista dell'enorme chiazza densa e grigiastra in alcuni punti ha provocato l'allarme dei bagnanti e negli uffici della Capitaneria di Porto sono arrivate una fitta serie di segnalazioni delle zone che erano state dalla chiazza schiumosa. Dopo le verifiche disposte dalla Capitaneria di Porto si è appreso che la formazione algosa   ha toccato la costa dai Bagni di Tiberio sino allo specchio d'acqua retrostante il porto commerciale. Per rassicurare la popolazione i sindaci di Capri ed Anacapri Ciro Lembo e Franco Cerrotta hanno chiesto che venisse spostato nella zona di Marina Grande lo scafo dell'Arpac per effettuare un prelievo. A seguito delle analisi disposte si è appreso nella tarda serata di ieri che la formazione galleggiante sull'acqua è mucillagine non inquinante,  per cui non è a rischio la balneazione sull'isola. 

 

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©