Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Iniziativa realizzata in collaborazione con i vescovi

'Muse e Musei', presentato a Caserta il percorso d'arte

Zinzi: l'obiettivo è riscoprire i tesori della provincia

.

'Muse e Musei', presentato a Caserta il percorso d'arte
04/01/2012, 13:01

CASERTA - “Si scrive Muse & Musei”, si legge “uno straordinario percorso musicale, alla scoperta del patrimonio culturale custodito nei Musei Diocesani”. E saranno proprio i musei della provincia di Caserta, unitamente alle Cattedrali ed alle Chiese che in molti casi li custodiscono, a diventare dei “palcoscenici d’eccezione”; palcoscenici sui quali si esibiranno alcuni tra i più grandi solisti del panorama internazionale, accompagnati dalle loro “formazioni” che hanno incantato le platee di tutto il mondo per la loro tecnica, i loro virtuosismi, la loro eccelsa qualità di interpretazione. Sottotitolo del progetto: “Racconto di arte, storia e fede in Terra Laboris”; progetto che è realizzato dalla Provincia di Caserta, in collaborazione con le Curie Vescovili e con il prezioso contributo della Regione Campania e dell’Unione Europea. La rassegna, in programma dal 7 gennaio al 21 aprile, vedrà coinvolte, complessivamente, 24 città, moltiplicando – con iniziative didattiche, laboratori, restauri ed eventi sociali – le ribalte della Provincia in un viaggio che punterà alla valorizzazione ed alla promozione dell’immensa ricchezza di segni e testimonianze presenti nei siti religiosi di Terra di Lavoro. Alla conferenza stampa, ospitata nella sala giunta dell’Ente di Corso Trieste a Caserta, oltre al presidente Domenico Zinzi, sono intervenuti il vescovo di Caserta, monsignor Pietro Farina, il direttore artistico della manifestazione, la professoressa Jolanda Capriglione, e don Ernesto Rascato, delegato regionale per i Beni Culturali Ecclesiastici.

Commenta Stampa
di Emilio Di Cioccio
Riproduzione riservata ©