Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Napoli: Ambrosino, sindaco ammette accuse del premier


Napoli: Ambrosino, sindaco ammette accuse del premier
06/10/2010, 16:10


NAPOLI - "Il Comune non ha pagato l'Asia, che a sua volta non ha pagato Enerambiente, ed è per questo che la scorsa settimana i marciapiedi erano invasi dai rifiuti". Lo dice in una nota il consigliere comunale del Pdl Raffaele Ambrosino. "Queste dichiarazioni non sono le mie, ma del sindaco Rosa Russo Iervolino - continua - che oggi in aula, rispondendo ad una mia sollecitazione sul tema, ha candidamente ammesso quanto le ha imputato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi". "Se l'amministrazione non è capace di introitare fitti attivi, multe, Ici, Tarsu, Cosap - conclude - e tutte le altre voci che dovrebbero arricchire le casse comunali per far fronte ai debiti non è certo colpa di Cesaro né di Caldoro e quantomeno di Silvio Berlusconi".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©