Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Napoli, "Marcia della Legalità"

promosso da Pd e Associazioni del territorio IV Municipalità

Napoli, 'Marcia della Legalità'
06/07/2013, 13:40

NAPOLI - Lunedì 8 luglio, alle ore 19, a partire dal Centro Direzionale (presso l’area di parcheggio prospiciente la sfera di marmo dell’Uomo Vitruviano) si muoverà la “Marcia della Legalità” promossa dal Pd e dalle Associazioni del territorio della Quarta Municipalità per protestare contro il degrado della zona e chiedere alle Istituzioni interventi per lo sviluppo e il rilancio delle aree di San Lorenzo, Vicaria e Poggioreale.

La Marcia si chiuderà in Piazza Principe Umberto e vede l’adesione di: Pd IV Municipalità, Donne Democratiche, Donne Pd di San Lorenzo, Vicaria, Poggioreale, Ass. Julian Grimau, Ass. Nelson Mandela, Ass. La voce del quartiere, Mamme di Masaniello, Ass. Caracciolo del Sole, Club Napoli via Carbonara, Ass. Savio Condemi, Comitato di quartiere Sant’Erasmo.

“La situazione in cui sono costretti a vivere i cittadini della IV Municipalità sta diventando ogni giorno più difficile e complicata – dicono i promotori della Marcia –  Ai problemi di sempre, come traffico, strade dissestate, illegalità, si aggiunge ora un degrado senza fine rappresentato dall’occupazione continua di Piazza Principe Umberto e Pizza Garibaldi da parte di  mercati non autorizzati. Tutto questo accade nella sostanziale indifferenza delle Istituzioni. I cittadini hanno deciso di dire basta, scegliendo di marciare uniti per la legalità e lo sviluppo, perché solo risolvendo queste emergenze i nostri quartieri possono aspirare ad una vita più civile e solidale”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©