Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Napoli, parte la nuova ZTL Tarsia-Pignasecca-Dante


Napoli, parte la nuova ZTL Tarsia-Pignasecca-Dante
25/10/2013, 11:55

NAPOLI - Da martedì 29 ottobre  entreranno in pre-esercizio quattro nuovi varchi elettronici per il controllo dell'accesso alla ZTL “Tarsia-Pignasecca-Dante”. La durata del periodo di pre-esercizio è fissata in 30 giorni, alla scadenza del quale i trasgressori saranno multati.
I nuovi varchi saranno in funzione sulle seguenti strade:
- “Piazza Gesù e Maria”;
- “Via Domenico Soriano” (Area Pedonale Urbana);
- “Via Toledo, altezza via dei Pellegrini”, in direzione via Pessina;
- “Piazza Dante”, in direzione via Toledo.
Inoltre, un ulteriore varco elettronico è posizionato via Brombeis, a protezione dell'area pedonale, alla quale possono accedere solo le auto e le moto dei residenti e dei domiciliati, ed è interno alla ZTL “Tarsia-Pignasecca-Dante”.
La ZTL “Tarsia-Pignasecca-Dante” (individuata con il colore giallo sulla cartina posta sul retro) è in vigore tutti i giorni, dalle ore 9.00 alle ore 18.00 e vi possono accedere tutti i veicoli autorizzati e che espongono l'apposito contrassegno. Per questo è importante che chi non si è ancora dotato del previsto contrassegno ne faccia richiesta presso l'Ufficio preposto.
Nella ZTL “Tarsia-Pignasecca-Dante” è consentito l'accesso a tutti i ciclomotori e ai motoveicoli (con esclusione di via Brombeis).
Si ricorda che il contrassegno rilasciato per la ZTL “Tarsia-Pignasecca-Dante” consente di accedere solo nell'area specifica di questa ZTL.
Chi, avendone diritto, non avesse ancora provveduto a munirsi del Contrassegno valido per l'accesso alla ZTL “Tarsia-Pignasecca-Dante”, potrà recarsi presso l' “Ufficio per il Rilascio dei Contrassegni” ubicato inPiazza Dante, 93 – III piano, presso la sede della 2° Municipalità.
Modulistica e informazioni sono pure disponibili sul sito del Comune di Napoli www.comune.napoli.it.
Giornate e orari di apertura dell' ”Ufficio Rilascio Contrassegni”
Dal lunedì al venerdì: dalle ore 9.00 alle ore 16.00.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©