Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Napoli, S. Giovanni dei Fiorentini. Appello: “Ripara la tua chiesa”


Napoli, S. Giovanni dei Fiorentini. Appello: “Ripara la tua chiesa”
12/11/2013, 17:05

NAPOLI - Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, già presidente della Circoscrizione del Vomero, scende in campo per un’iniziativa di grande solidarietà, dare una mano all’amico don Lello Sogno, parroco della chiesa di San Giovanni dei Fiorentini in via PacioBertini, il quale ha lanciato nei giorni scorsi l’appello: “ Ripara la tua chiesa “, attraverso una lettera indirizzata a tutti i parrocchiani per segnalare la caduta di alcune parti d’intonaco dal soffitto della chiesa e la necessità di fare eseguire al più presto i necessari lavori di riparazione per rimuovere le parti ammalorate e rifare gli intonaci, oltre alle conseguenti opere di rifinitura e di pitturazione.
“Purtroppo l’altezza della chiesa, di circa 20 metri, con la necessità del montaggio dei ponteggi necessari nonché l’ampiezza della superficie sulla quale bisogna intervenire comportano una spesa di notevole entità, volendo procedere ad una sistemazione radicale e definitiva e non parziale e provvisoria, spesa quantificata intorno ai 300mila euro, che restano a totale carico della Parrocchia – afferma Capodanno -. Per questo don Lello che, allo stato, non ha la disponibilità di una così ingente somma si è rivolto agli amici che abitualmente frequentano la parrocchia e a coloro che la scelgono per la celebrazione di battesimi, prime comunioni, matrimoni, esequie e quant’altro affinché, per evitare la chiusura della chiesa, che attualmente comunque continua la sua proficua attività sul territorio dopo la messa in sicurezza, offrano un contributo economico“.
“Sono certo che in tanti potrebbero rispondere all’appello di don Lello per evitare che questa importante chiesa dell’area collinare della città, che svolge tra le altre anche una’intensa attività di sostegno per le tante persone in difficoltà, possa rischiare di chiudere – continua Capodanno -. Per questa ragione lancio un appello a tutti affinché manifestino in questa occasione la loro concreta solidarietà offrendo un contributo economico per la chiesa in questione“.
Le offerte possono essere consegnate unicamente nelle mani del Parroco oppure versate sul conto corrente presso l’Unicredit intestato a “Parrocchia San Giovanni dei Fiorentini“, codice IBAN IT66A0200803441000101804682.

Commenta Stampa
di Arianna Piccolo
Riproduzione riservata ©