Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Napoli, striscione per Cristian D'Alessandro


Napoli, striscione per Cristian D'Alessandro
04/10/2013, 14:07

NAPOLI - Da pochi minuti sul Maschio Angioino campeggia uno striscione per Cristian D’Alessandro, uno degli attivisti di Greenpeace accusati di pirateria dalle autorità russe. Lo striscione recita “Liberate Cristan. #FreeTheArctic30”.
“Come cittadino non posso che aggiungere la mia voce alle tante che, nel mondo, proprio in queste ore, chiedono con forza la liberazione degli attivisti di Greenpeace. Lo faccio anche da sindaco di questa città, poiché Cristian è un nostro concittadino e rappresenta il volto più bello di Napoli, quello di quei tanti giovani impegnati nelle battaglie a difesa dell'ambiente e dei diritti”. Lo afferma il sindaco di Napoli Luigi de Magistris.“Mi unisco ai tanti che in Italia e negli altri paesi chiedono che siano scarcerati il nostro concittadino Cristian D'Alessandro e gli altri attivisti di Green Peace e che sia loro consentito di tornare presto alle loro famiglie. Mi sembrano eccessive le accuse che gli sono state rivolte per una azione dimostrativa e rivolgo un appello alle autorità russe affinchè prevalga un atteggiamento più sereno e tollerante” dichiara l'assessore alla Cultura Nino Daniele.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©