Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Napoli, Videosorveglianza: Iapicca, il prefetto convochi un tavolo istituzionale


Napoli, Videosorveglianza: Iapicca, il prefetto convochi un tavolo istituzionale
19/01/2011, 15:01

“Ha ragione il questore di Napoli; Santi Giuffré, a sostenere che in città c’è una scarsa cultura della videosorveglianza, ma è anche vero che ben poco si fa per migliorarne qualità e funzionalità”. Lo afferma il coordinatore vicario del Pdl di Napoli, Maurizio Iapicca, che aggiunge: “Desta non poco disappunto, per me che ben conosco la gravità della situazione in certe zone della città, il mancato utilizzo dei fondi regionali per miglioramento del comparto sicurezza. Ma altrettanta disapprovazione provo nel riscontrare la scarsa attenzione che, proprio le istituzioni, riservano al coordinamento del servizio, che, quanto meno, dovrebbe garantire il videomonitoraggio dei luoghi più a rischio della città e della provincia”.
“Ben lungi dal voler polemizzare con chicchesia ritengo che la questione non sia più rinviabile. Torno quindi a rinnovare il mio appello al prefetto di Napoli, Andrea De Martino, affinché, come promesso due mesi fa, si proceda alla convocazione di un tavolo istituzionale, attraverso il quale – conclude Iapicca - venire a capo della delicata e mai risolta questione”.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©