Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Ombrelloni ad 1,50€

Niente più ghetti sulle spiagge di Bacoli, la firma di Schiano


Niente più ghetti sulle spiagge di Bacoli, la firma di Schiano
23/07/2010, 17:07

BACOLI – E’ stato stipulato un protocollo d’intesa, per l’accesso ai lidi balneari Esercito e Crdd, tra il Comune di Bacoli e il Comando Militare Esercito Campania. I residenti, secondo la convenzione, possono ricevere un ombrellone al prezzo di 1.50 euro per ogni nucleo familiare.
Ermanno Schiano ha firmato l’accordo insieme dal comandante Guido Landriani. Tale novità consente ai cittadini l’ingresso agli arenili gestiti a Capo Miseno dal Comando Militare, usufruendo dei servizi garantiti dai due stabilimenti.
Sono riservati in tutto 140 ombrelloni, di cui  60 nel lido Crdd e 80 in quello dell’Esercito.
Spariscono così le aree riservate ai residenti: ovvero piccole strisce sulla battigia dove spesso si era costretti a restare in modo affollato, quasi ghettizzando i bacolesi rispetto alla clientela dei lidi.
“L’aspetto importante di questo protocollo è quello di aver eliminato le delimitazioni  delle aree riservate ai residenti – dice il sindaco Ermanno  Schiano –  con il vantaggio che anche i cittadini di Bacoli possono usufruire dei servizi  offerti dagli stabilimenti balneari”.
“Il protocollo d’intesa  - riporta la nota ufficiale  - costituisce  un ulteriore passo in avanti nella convinzione che la fattiva collaborazione tra le reciproche istituzioni determina un ritorno positivo, in particolare, per tutti coloro che vivono e lavorano sul territorio”.
Prima le targhe alterne per tutelare la viabilità cercando di evitare il traffico, ora ombrelloni ad 1,50 per garantire a tutti la possibilità di un posto in spiaggia, con equi servizi.

Commenta Stampa
di Elisabetta Froncillo
Riproduzione riservata ©