Provincia / Nola

Commenta Stampa

Nola, Accordo con Curia e Soprintendenza: via libera ai lavori alla Chiesa del Gesù


Nola, Accordo con Curia e Soprintendenza: via libera ai lavori alla Chiesa del Gesù
20/05/2011, 12:05

Dopo numerosi intoppi burocratici e ripetuti rinvii, arriva il via libera della Curia e della Soprintendenza. Per la paranza Volontari quindi, oggetto dell’attenzione, ma soprattutto di restauro, sarà la Chiesa del Gesù sita in piazza Giordano Bruno, così come previsto dalla sanzione.

“Nessun cambio di programma, semplicemente un piccolo equivoco – ha dichiarato Michele Cutolo, capogruppo del Pdl in consiglio comunale, vicino alla paranza Volontari -. La sanzione che colpì lo scorso 29 giugno le due paranze nolane, Trinchese e Volontari appunto, come si ricorderà, prevedeva la sospensione di tre anni delle stesse o, in alternativa, la commutazione della pena in una ammenda pecuniaria pari a 20.000 euro. Opzione quest’ultima per la quale entrambi i sodalizi optarono impegnandosi a restaurare due importanti chiese cittadine. Alla paranza Volontari toccava, nello specifico, la ripulitura e tinteggiatura della facciata esterna della Chiesa del Gesù. Un intervento molto complesso che, non solo necessita delle dovute e specifiche autorizzazioni da parte degli Enti preposti, per quanto l’importo richiesto per un lavoro del genere ammonta a circa 50.000 euro. In pratica più del doppio della previsione di spesa. Oggi, dopo numerosi solleciti, arriva non solo il via libera della Curia e della Soprintendenza a procedere con i lavori, per quanto quest’ultime si impegnano a collaborare “coprendo” l’importo in esubero rispetto a quanto pattuito dalla sanzione dell’Ente Festa. Un via libera che consentirà alla paranza Volontari di “espiare” la sua colpa ma, soprattutto, di ridare smalto e luce ad uno dei monumenti cittadini più belli e prestigiosi presenti sul territorio”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©