Provincia / Nola

Commenta Stampa

Amministratori comunali al lavoro

Nola, al via attività commissione Pari Opportunità


Nola, al via attività commissione Pari Opportunità
12/01/2011, 11:01


NOLA (Na) - Diventa operativa la Commissione Pari Opportunità del Comune di Nola. L’organo consiliare “rosa” dell’Ente di piazza Duomo, presieduto da Restituta De Lucia, è composto da Marianna Donnarumma (Mondo Nuovo), Caterina Napolitano (La Contea Nolana), segretario, Patrizia Nulli (Napoli Cultural Classic), Rosa Galasso (30° Distretto Scolastico), Maria Antonietta Napolitano (Cimo- Asdm), vice presidente, e Daria Papa (Api-Sanità). Membri di diritto: i consiglieri comunali Cinzia Trinchese e Carmela Scala, e l’assessore ai Beni Culturali, Maria Grazia De Lucia. “La pari dignità si traduce in pari opportunità – ha dichiarato il Presidente Restituta De Lucia – Il cammino è ancora lungo ma, sicuramente, oggi è necessario parlare di ruolo femminile anche nella dimensione sociale ed economica, ma non bisogna cadere in due trappole: la prima è quella in cui cade chi sostiene che pari dignità equivalga a perfetta eguaglianza, la seconda è tipica di chi esaspera la specificità della donna rendendola ancor più fonte di discriminazione. Purtroppo – ha continuato De Lucia –, alla donna è spesso legata la dimensione della gratuità, motivo per cui tutti i lavori di “cura” sono considerati strettamente femminili. È opportuno dunque precisare che la parola corrispondente alla “gratuità” in questo caso vuol dire Amore. Essa quindi non va associata al “gratis”, di cui spesso è proprio il suo opposto, in quanto l’atto gratuito non corrisponde ad un prezzo nullo, quanto piuttosto ad un’assenza di prezzo o, più propriamente, ad un prezzo infinito. Seguendo questi principi – ha concluso la Presidente –, la Commissione intende sin da ora lavorare con grande responsabilità ed impegno mettendo in campo tutte le energie possibili e necessarie per far si che la Donna si riappropri prima della sua dignità e poi delle pari opportunità”.
“Finalmente, dopo mesi di incontri e scambi di idee, anche la Città di Nola ha il suo organo consiliare tutto al femminile – ha sottolineato Cinzia Trinchese, consigliere comunale Pdl –. Dopo l’elezione degli organi di presidenza, possiamo partire con le attività che ci vedono sin da ora proiettate a marzo, da sempre mese dedicato alle Donne, con un cartellone di eventi dedicato al ruolo femminile nella società. Una serie di appuntamenti concreti e funzionali che andranno ben oltre la semplice celebrazione del “gentil sesso” nel giorno a loro dedicato. Sarà un momento costruttivo di riflessione, ma anche di sano confronto, per rilanciare una figura, geneticamente considerata “debole” rispetto all’uomo, ma capace di andare ben oltre la semplice razionalità maschile”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©