Provincia / Nola

Commenta Stampa

Nola Città dei Gigli, primo assaggio di campo

Si è svolta la prima amichevole in famiglia dell’anno

Nola Città dei Gigli, primo assaggio di campo
14/09/2013, 12:21

NOLA - Prosegue la marcia di avvicinamento alla Coppa Italia delle ragazze del Nola Città dei Gigli a.s.d. Il giovanissimo gruppo allenato da coach Girolamo Buono ha infatti concluso anche la terza settimana di preparazione saggiando il proprio stato di forma in un’amichevole, tutta in famiglia, che ha di fatto aperto l’ultima fase di allenamento che si concluderà con l’esordio in Coppa Italia in programma il 21 settembre al PalaMerliano contro la corazzata Orakom Virtus Fari Salerno. Il team salernitano, inserito nel girone H della serie B2 proprio con il Nola Città dei Gigli a.s.d., alla luce di una già solida ossatura e di un mercato importante, è infatti considerato da addetti ai lavori e media, tra i papabili al salto in B1.
Soddisfatto del lavoro sin qui svolto, coach Girolamo Buono, guarda con fiducia a quella che sarà la stagione delle sue giovanissime atlete:“Le ragazze continuano a crescere sotto tutti i punti di vista – ha dichiarato il tecnico del Nola Città dei Gigli a.s.d. – la durissima preparazione che abbiamo impostato pagherà importanti dividendi nei prossimi mesi e soprattutto ha abituato la squadra a concetti quali sacrificio e fatica che sicuramente ci torneranno utili nel corso del campionato. Per questo importante risvolto mentale, sono molto fiducioso di quello che sarà il cammino della squadra già a partire dalla Coppa Italia che affronteremo con lo spirito della matricola pronta a combattere su ogni pallone. Il nostro sarà una stagione di alti e bassi che però non dovrà mai e poi mai mancare di entusiasmo e grinta – ha concluso Girolamo Buono – perché solo così riusciremo a toglierci qualche importante soddisfazione”.
Intanto prosegue il lavoro alla “VolleyHouseBruno” della Primo Nola. La compagine maschile monitorata dal direttore generale del Nola Città dei Gigli a.s.d., Guido Pasciari, ha infatti iniziato con grande entusiasmo la preparazione in vista dell’esordio nel prossimo campionato di serie D che prenderà il via il 2 novembre. Per il Nola Città dei Gigli a.s.d. si tratta in assoluto di una “prima volta” al maschile da onorare e coltivare con massima professionalità e passione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©