Provincia / Nola

Commenta Stampa

Nola, multe per sversamento irregolare rifiuti


Nola, multe per sversamento irregolare rifiuti
09/12/2009, 15:12

NOLA - È stato sorpreso in flagrante, a sversare rifiuti di tipo “secco indifferenziato”, in tempi e modi diversi da quelli previsti dal calendario comunale e per di più, direttamente dal Sindaco Geremia Biancardi, dall’Assessore all’Ambiente Giuseppe Esposito, dal Dirigente di settore Felice Maggio e dal Presidente della V Commissione Consiliare Franco Nappi.

L’episodio è accaduto questa mattina, in Via Taranto, proprio mentre la delegazione dell’Amministrazione Comunale si stava portando a Roma, per essere ascoltata in Commissione d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti, presieduta dall’on. Gaetano Pecorella, in merito alla proposta di rimozione del sindaco di Nola, formulata dal Sottosegretario all’emergenza rifiuti Guido Bertolaso, giovedì scorso, 3 dicembre 2009.

Il Sindaco in persona ha provveduto a trattenere il contravventore, fino all’arrivo degli Agenti del Nucleo Ambientale della P.M., che hanno poi elevato 4 contravvenzioni, di 83,33 euro cadauna, per i seguenti motivi: mancata differenziazione dei rifiuti sversati, luogo diverso dal civico di residenza, giorno diverso da quello previsto dal calendario della differenziata e fuori orario di conferimento.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©