Provincia / Nola

Commenta Stampa

Nola, sindaco posa "prima pietra" Area Multiservizi


Nola, sindaco posa 'prima pietra' Area Multiservizi
16/12/2009, 14:12


NOLA
- È toccato al Sindaco Geremia Biancardi, posare la “prima pietra” della costruenda area multiservizi che sorgerà in Via On.le Vincenzo La Rocca, nei pressi del I° Circolo Didattico “Tommaso Vitale”. La struttura, che si estende per circa 15.000 mq, comprenderà un parcheggio sotterraneo, coperto da un’area verde attrezzata e il completo recupero della costruzione adiacente, che dovrebbe ospitare un centro servizi.
L’opera è stata finanziata con fondi regionali e comunali, per un totale di 4.900.000 euro circa. Fine dei lavori, per tutta la struttura, salvo imprevisti (l’area è particolarmente importante dal punto di vista archeologico), circa 3 anni.
Alla cerimonia hanno partecipato anche gli Assessori ai LL.PP. Antonio De Luca e all’Urbanistica Roberto De Luca, nonché numerosi Consiglieri Comunali di maggioranza ed opposizione ed i responsabili dell’impresa T&T Costruzioni s.p.a., incaricata della costruzione dell’opera.
“Dopo aver recuperato l’ex carcere di Via Merlino, dopo che l’ASL ha recuperato l’ex ospedale di Via Fontanarosa e dopo che molti privati stanno ristrutturando le loro abitazioni in tutta la zona, il Comune completa la bonifica dell’area per quanto di sua competenza – ha dichiarato l’Assessore all’Urbanistica Roberto De Luca –. Vorrei cogliere l’occasione, inoltre, per invitare i nostri concittadini a utilizzare i nuovi strumenti contenuti nel nuovo regolamento edilizio, in fase di approvazione da parte del Consiglio Comunale e nel piano casa, appena licenziato dalla Regione”.
“Questa Amministrazione continua sulla strada intrapresa sin dal primo giorno di lavoro: poche parole e molti fatti – ha invece dichiarato l’Assessore ai LL.PP. Antonio De Luca –. Con questa opera di riqualificazione restituiremo alla Città un vero e proprio gioiello. È vero che ci vorrà del tempo per completare la struttura, ma se non ci saranno intoppi, contiamo di consegnare già il parcheggio interrato nel giro 6, 7 mesi”.
“Il recupero dell’area “ex Carducci” rientra in quell’opera di riqualificazione del territorio cittadino, mentre con la costruzione del parcheggio interrato, daremo un ulteriore contributo alla chiusura del centro storico – ha affermato il Sindaco Geremia Biancardi –. A tal proposito vorrei ringraziare la sezione nolana della CGIL, che ha espresso un giudizio molto positivo in proposito, segnale evidente, questo, che quando ci sono buone idee e buone iniziative, le fazioni ed i colori politici non contano”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.