Provincia / Salerno

Commenta Stampa

Obesità, da Salerno la campagna di prevenzione

Esperti riuniti in convegno: dati allarmanti per la Campania

Obesità, da Salerno la campagna di prevenzione
07/10/2013, 11:07

SALERNO - È Salerno la città-simbolo della campagna lanciata da FIDA (Federazione italiana disturbi alimentari) per la lotta all'obesità. Tra le iniziative in molte città italiane (open day, colloqui gratuiti con psicologi, psicoterapeuti e nutrizionisti, conferenze, letture) si inserisce la giornata di studi organizzata da FORT DA-FIDA Salerno: “La Clinica dell’obesità: aspetti medici, psicologici e psicodinamici”, in programma venerdì 11 ottobre alle 8.30 nel Salone dei Marmi del Comune di Salerno.
Il convegno ha il patrocinio del Comune di Salerno, dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia di Salerno e di Coldiretti Donne Impresa e si inserisce nelle iniziative di FIDA riunite sotto lo slogan L'obesità è una patologia complessa: togliti un peso, fatti aiutare.
La scelta di Salerno per chiamare a raccolta gli esperti non è casuale: il sovrappeso e l’obesità hanno assunto livelli preoccupanti in Italia e la Campania è la regione che conta il maggior numero di bambini obesi. Per affrontare questo diffuso e complesso problema, i centri FIDA hanno pensato un percorso di cura specifico e soggettivo attraverso il lavoro integrato dell’équipe multidisciplinare. Sul fronte della prevenzione è fondamentale scoprire e adottare le buone pratiche, come il progetto delle fattorie didattiche di Coldiretti Salerno Donna Impresa, esperienza importante per contrastare l’obesità infantile, che sarà presentato nel corso del convegno.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©