Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

"Occhio Vigile", arriva la videosorveglianza a Quarto

Il progetto è diretto dal Comandante dei vigili, Fruttaldo

'Occhio Vigile', arriva la videosorveglianza a Quarto
04/07/2011, 10:07

QUARTO (NA) - Si è tenuto nell'aula consiliare del Comune di Quarto, alla presenza di illustri ospiti quali: il direttore del Corriere del Mezzogiorno, Marco Demarco; il giornalista RAI, Geo Nocchetti; il professore Raffaele Sibilio, docente di Sociologia presso la Facoltà di Economia dell'Università degli studi di Napoli "Federico II", il convegno " Da Quarto a ...Quarto: il sud e l'Italia tra Globalizzazione e Localismi". L'evento, organizzato e diretto dal dottor Paolo Romano, ha concluso formalmente il progetto "Occhio vigile", cofinanziato dalla Regione Campania e realizzato dal Comando dei Vigili di Quarto, attraverso cui è stato possibile realizzare l'istallazione sul territorio di una centrale video e di 9 telecamere di sorveglianza. Ad introdurre i lavori è stato il Sindaco, Massimo Carandente Giarrusso che ha illustrato ai presenti il progetto: "Stasera siamo qui per presentare alla città un progetto che ha visto protagonisti il nostro corpo di Vigili Urbani, egregiamente diretto dal Comandante Castrese Fruttaldo, ma anche tanti ragazzi delle scuole del territorio. Finalmente anche Quarto avrà un sistema di videosorveglianza per regalare maggiore sicurezza e legalità ad ogni cittadino ma non solo; avremo un controllo più efficace della città, di quei luoghi di ritrovo in cui nasce e si sviluppa la microcriminalità che sfocia poi nella criminalità organizzata. Inoltre, grazie alla passione dei nostri vigili, siamo andati nelle scuole a far capire ai ragazzi il bello ma anche le difficoltà che si incontrano nell'amministrare e difendere una città di 40mila abitanti"- queste le parole del primo cittadino quartese che ha poi lasciato spazio agli ospiti che, contestualmente al Convegno, hanno presentato le loro ultime opere. Geo Nocchetti ha presentato la sua opera prima " Saldi di fine Emozioni" mentre il dottor Demarco ha parlato del suo "Terronismo", edito da Rizzoli e grande successo editoriale degli ultimi mesi.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©