Provincia / Pomigliano d'Arco

Commenta Stampa

Operazione «Natale Sicuro». polizia municipale contro abusivi e truffatori.


Operazione «Natale Sicuro». polizia municipale contro abusivi e truffatori.
19/12/2011, 12:12

Trentacinque agenti in strada, divisi in due turni, per l’operazione «Natale Sicuro». Lo annuncia il comandante della Polizia Municipale, Luigi Maiello, impegnato inoltre in una serrata campagna di sensibilizzazione contro l’utilizzo dei fuochi pirotecnici illegali, anche con lezioni nelle scuole. «Natale Sicuro» prevede l’impiego di agenti dislocati nei punti critici di Pomigliano d’Arco con compiti che valicano i normali controlli della viabilità. Maiello ha infatti disposto che agenti in abiti civili vigilino sul corretto conferimento dei rifiuti solidi urbani e segnalino, con le relative sanzioni e conseguenze, parcheggiatori abusivi ed eventuali truffatori. Già noti i primi risultati: in due diverse occasioni, il personale del Pronto Intervento ha fermato un uomo residente a Casalnuovo di Napoli mentre era alla guida di un’automobile in evidente stato di alterazione dovuto all’abuso di alcool e sostante psicotrope. L’uomo è stato fermato e denunciato all’autorità giudiziaria, con contestuale ritiro della patente di guida e sequestro della vettura. «La guida sotto l’effetto di alcol e droga è un problema serio e rilevante – dice il comandante Maiello - basti pensare che circa il 55% degli incidenti stradali che accadono sulle strade europee è causato dall'alcool, che in Italia ci sono 17 incidenti ogni 100mila veicoli circolanti e il 58% di essi si deve a guida in stato di ebbrezza. Almeno la metà di tali episodi si verifica nei weekend, ecco perché ci doteremo a breve di apparecchiature che facilitano la contestazione immediata senza dover ricorrere al trasporto in ospedale per effettuare i prelievi».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©