Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Palmieri (Npsi): "A Ponticielli l’Asìa spazza, accumula e qualcuno incendia"


Palmieri (Npsi): 'A Ponticielli l’Asìa spazza, accumula e qualcuno incendia'
10/07/2010, 12:07


NAPOLI - “Presenterò, già lunedì mattina, una interrogazione scritta all’assessore all’Ambiente del Comune di Napoli per sapere quali iniziative intende adottare relativamente a quanto puntulmente si verifica a Ponticelli, in via Napolitano, laddove gli operatori dell’Asìa, accumulano ciò che spazzano in qualche anfratto e, poi, qualcuno vi appicca il fuoco”. Così il consigliere comunale del Nuovo Psi del Consiglio Comunale di Napoli, Domenico Palmieri, che spiega. “La circostanza, di per sé inspiegabile e grave, mi è stata segnalata e documentata anche fotograficamente dall’associazione Terzo Millennio. Lì, in via Napolitano, nelle giornate di mercato, l’intera area è completamente invasa da rifiuti di ogni genere lasciati dai venditori ambulanti. L’Asia provvede allo spazzamento dei rifiuti ammassandoli a ridosso dei piloni del viadotto della statale 162. Poi qualcuno li incendia”. “Nell’interrogazione - conclude l'esponente del Nuovo Psi rinviando anche alle emissioni di diossina, ricorderò all’amministrazione che nelle giornate di lunedì, in quell’area mercatale, si vendono prodotti alimentari di qualsiasi genere, con grave rischio per la salute pubblica”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©