Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Incalza il Senatore Tofani “Diteci cosa avete fatto”

Palumbo (Ugl) sulle Morti bianche


Palumbo (Ugl) sulle Morti bianche
22/09/2010, 16:09

Capua (Ce) - “Abbiamo maturato l’idea che il giorno 11 Settembre alla Dsm non ci fu una tragica fatalità, ma qualcosa non funzionò lungo la filiera della sicurezza”. E’ con queste parole il dirigente sindacale della Ugl Caserta Ferdinando Palumbo ha dato inizio questo pomeriggio alla sua audizione dinanzi alla commissione parlamentare d`inchiesta sulle morti bianche tenutasi presso il comune di Capua. “In data 16 Dicembre 2008” ha continuato il sindacalista “le organizzazioni sindacali di Caserta furono già ascoltate da questa commissione per acquisire informazioni in merito alle tematiche della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. In quella occasione ponemmo l’attenzione sulle allarmanti condizioni della provincia ed io stesso comunicai alla commissione che la Ugl stava raccogliendo le firme per due petizioni che si ponevano l’obbiettivo di portare la materia sicurezza sul lavoro nelle scuole, e per far si che la stessa non venisse più considerata materia concorrente stato-regioni. Oggi siamo noi che chiediamo alle istituzioni cosa è stato fatto. “Riteniamo, ha concluso Palumbo “che sia opportuno che lo stato le faccia rispettare le normative esistenti, i sindacati non sono la quarta colonna della magistratura, è necessaria una maggiore presenza dello stato”.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©