Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Paolo Romano: Città della scienza, intelligenza giovani è base pensiero libero


Paolo Romano: Città della scienza, intelligenza giovani è base pensiero libero
02/12/2013, 11:19

NAPOLI – “Sono particolarmente orgoglioso di inaugurare la tensostruttura di Città della Scienza nata con il contributo della Conferenza dei Presidenti dei Consigli regionali che testimonia una politica che scende in campo a favore delle giovani generazioni, per lo sviluppo delle intelligenze, per la cultura, per l’istruzione, per la ricerca scientifica, valori e strumenti fondamentali per il vero progresso, quello che mette al centro l'essere umano e la sua straordinaria unicità”.
E’ quanto ha affermato il Presidente del Consiglio Regionale della Campania, Paolo Romano, stamani a Città della Scienza, tagliando il nastro della tensostruttura con la quale la Conferenza dei Presidenti dei parlamenti regionali ha concretizzato l’impegno assunto il 7 giugno scorso per la rinascita del polo museale partenopeo.
Facendo riferimento all'Exploratorium di San Francisco, museo interattivo che fa registrare 500 mila visitatori all'anno, del quale nella tensostruttura vengono esibit alcuni reperti, Romano ha sottolineato che “Citta' della Scienza è volano della crescita culturale, del turismo e dello sviluppo sociale ed economico del territorio ed è stella polare dei nostri studenti, della loro capacità critica, di ragionamento, di giudizio, punto di partenza per un pensiero libero, anticonformista, capace di accettare le sfide del nostro tempo, così come indicato da Papa Francesco ai nostri giovani”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©