Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Un evento culturale dedicato a Claudia Ruggeri

'Parole Spettinate': la poesia approda a Pozzuoli


'Parole Spettinate': la poesia approda a Pozzuoli
15/10/2010, 14:10

POZZUOLI (NA)  - Stasera, presso il suggestivo complesso di Villa di Livia, si terrà la manifestazione culturale "Parole Spettinate", un incontro con la poesia di Claudia Ruggeri. L'evento, promosso dall’associazione culturale “Il diario del viaggiatore” in sinergia con “The International Association of Lion Club”, vedrà la partecipazione dello scrittore e giornalista Davide Morganti, del regista Luigi Pingitore, della voce narrante Franco Filogamo. Sarà inoltre presente la madre di Claudia, Maria Teresa del Zingaro. Nel corso della giornata sarà proiettato un video “Claudia” di Elio Scarciglia; al flauto ci sarà Vincenzo Gaudino.
Dar corpo e voce ai libri, far sentire la fatica, il respiro, l’immaginazione e la creatività degli scrittori: questo l’obiettivo del sodalizio “Il diario del viaggiatore”, presieduto da Angela Schiavone, che con la rassegna “Libri di mare” intende restituire una configurazione più netta ai Campi Flegrei, mediante la combinazione di musica, danza, cultura.
Claudia Ruggeri nacque a Napoli nel 1967 da madre napoletana e da padre leccese. All’età di un anno la famiglia si trasferì a Lecce, dove Claudia visse fino alla fine.
La sua poetica, ardua e singolare, riuscì ad imporsi grazie alla vitalità espressiva e all’uso spregiudicato della lingua. Morta giovanissima, buona parte dei suoi manoscritti si trovano a Firenze presso il Gabinetto G.P.Vieusseux.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©