Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Iniziativa di Sintesi, azienda della Camera di Commercio

Percorsi turistici, prosegue la caccia ai tesori casertani

Prossime tappe a Francolise, Capua e S. Maria Capua Vetere

.

Percorsi turistici, prosegue la caccia ai tesori casertani
18/10/2012, 11:17

CASERTA - Dopo la folta partecipazione registrata nello svolgimento delle prime due tappe, continua nel weekend l’evento “Caccia ai Tesori di Terra di Lavoro”, promosso da Sintesi, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Caserta. Sabato prossimo è previsto l’Itinerario del “Falerno fra Romanità e Primi Cristiani”, con destinazione Francolise, dove sarà possibile visitare le Ville Romane, tra gli ulivi di San Rocco, per poi recarsi alla Chiesa di Santa Maria a Castello. Un tour in vigna, nelle campagne del Massico, porterà i visitatori a comprendere la storia ed i segreti dell’antico vino Falerno doc. La struttura polifunzionale dello storico Palazzo Novelli di Carinola sarà la sede di una degustazione di prodotti tipici della zona, con l’accoglienza di “menestrelli medievali”. L’itinerario proseguirà con la scoperta delle emergenze monumentali di Carinola, definita dallo storico dell’arte del secolo scorso, Adolfo Venturi, la Pompei del Quattrocento, un’autentica Città Catalana, per il carattere unitario delle sue testimonianze. La giornata terminerà all’Episcopio di Ventaroli, la basilica di Santa Maria in Foro Claudio, gioiello dell’archiettura Paleocristiana, con affreschi e testimonianze dei primi culti cristiani. Domenica 21 Ottobre sarà il turno di Capua e Santa Maria Capua Vetere, con l’itinerario “Da Spartacus al Barbarossa, una terra da scoprire”. I visitatori ammireranno il Museo Campano di Capua, per poi percorrere i luoghi più significativi del centro storico della città di Pier delle Vigne. Una degustazione guidata di produzioni di agricoltura biologica sarà allestita presso un’azienda agricola del territorio. Il pomeriggio sarà interamente dedicato a Santa Maria Capua Vetere con la visita guidata all’Anfiteatro Campano ed al Museo dei Gladiatori, ripercorrendo i luoghi di Spartaco. L’evento è gratuito, con prenotazione obbligatoria, possibile dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 20, al numero 3338219424 o dalla pagina “prenota” del sito www.cacciaitesoricasertani.com. Per entrambi gli itinerari la partenza con i bus è prevista da Caserta alle 9.30 dalla stazione Fs e da Napoli alle ore 9.00 da Piazza Garibaldi.

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©