Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Marcianise, 58enne scoperto dai militari dell’Arma

Perde al lotto 65mila euro e simula rapina: denunciato

Per 26 volte ha puntato sul “51”, senza mai vincere

.

Perde al lotto 65mila euro e simula rapina: denunciato
22/12/2012, 10:49

MARCIANISE - Un uomo di 58 anni è stato denunciato in stato di libertà a Marcianise dai carabinieri della locale stazione per simulazione di reato. L'uomo, infatti, aveva denunciato ai carabinieri di essere stato rapinato della somma di 70mila euro, ovvero l'incasso giornaliero della rivendita di bar-tabacchi di proprietà della figlia. La presunta vittima ha poi riferito agli investigatori che i malviventi, armati di pistola, dopo averlo rapinato dell’ingente somma di danaro, si erano dati alla fuga a bordo di un'auto non meglio indicata. Ma il racconto del 58enne non ha convinto i militari dell’Arma che hanno iniziato le indagini per fare chiarezza sull'episodio. Al termine degli accertamenti, è emerso che l'uomo non aveva subito alcuna rapina ma anzi aveva perso la somma di 65mila euro al gioco telematico '10&lotto' puntando, per ben 26 volte, sul numero 51 ma senza mai vincere. Non sapendo come rimediare, il 58enne ha simulato la rapina ma, scoperto, è stato anche denunciato per simulazione di reato.

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©