Provincia / Avellino

Commenta Stampa

Petruro Irpino, Chiusura della campagna elettorale con il gazebo di “Forza Popolare”


Petruro Irpino,  Chiusura della campagna elettorale con il gazebo di “Forza Popolare”
12/05/2011, 10:05

domani alle 19,00 Chiusura della campagna elettorale con il gazebo di “Forza Popolare”, in Piazza S. Gennaro a Petruro Irpino, con la presenza del Presidente nazionale Laura Madrigali. Il candidato Sindaco Antonio Pizzirusso ha dichiarato: L’ulteriore perdita di migliaia di posti di lavoro, in una Campania già economicamente in ginocchio, aggravano una quadro sociale ed economico preoccupante. “Forza Popolare” vuole essere il megafono di coloro che non hanno voce ed essere protagonisti di una rivoluzione pacifica, capace di dare nuovo vigore alle ragioni dei giovani, dei disoccupati, dei precari, degli anziani e di tutte le fasce deboli. Petruro può essere protagonista del “cambiamento”. “Forza Popolare” invita tutti i cittadini a recarsi alle urne, serve partecipare ed essere determinanti nelle scelte, far sentire, in sintesi, la propria presenza, i propri bisogni. “Forza Popolare” chiede un voto che rappresenti la sveglia per i tanti che si sono rassegnati, che praticano la politica del “tanto non cambia mai nulla”, Cambiare si può, si deve. Abbiamo molte frecce al nostro arco e prima fra tutte la possibilità vera e concreta di realizzare molti nuovi posti di lavoro attraverso le opere e i progetti che intendiamo portare a termine per richiamare qui turismo culturale e agriturismo, oltre a istituire cooperative per la produzione e il commercio di prodotti alimentari tipici della zona. Qualsiasi sarà il risultato elettorale, “Forza Popolare”, avrà sempre una particolare attenzione e simpatia, per Preturo Irpino, ritenendo che questa campagna elettorale sia stata condotta da tutti i protagonisti, con civiltà, rispetto degli altri: una campagna elettorale che ha visto “Forza Popolare”, rispettosa di tutti , ritenendo che illazioni e beceri attacchi all’uno o all’altro, servano solo ad alimentare l’antipolitica ed il qualunquismo. Con orgoglio - ha concluso Pizzirusso - sventoliamo le nostre Bandiere ed invitiamo i cittadini di Petruro Irpino, a valutare la nostra proposta politica che è caratterizzata da ragionevolezza, moderazione, coerenza, forte affermazione dei diritti dei giovani, dei disoccupati, dei precari, degli anziani e di tutte le fasce deboli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©