Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

"Più partecipazione e accessibilità al Consiglio comunale"

La polemica del Coordinamento Civico Flegreo

'Più partecipazione e accessibilità al Consiglio comunale'
31/08/2011, 09:08

POZZUOLI (NA) - "Il Coordinamento Civico Flegreo, presente alla seduta consiliare del 29 agosto 2011, ha dimostrato ancora una volta senso civico, compattezza e responsabilità, nel presidiare e vigilare sullo svolgimento della vita istituzionale cittadina, nel principio di cittadinanza attiva e partecipazione democratica -  si legge in una nota diffusa dall'ente associativo sorto da qualche anno a Pozzuoli -  Il Coordinamento valuta con preoccupazione il fatto che l'accesso al luogo di svolgimento della pubblica seduta consiliare, sia stato indebitamente organizzato attraverso sistemi di identificazione preventiva eludendo il principio di apertura al pubblico e pubblicità delle sedute. A tal proposito il Coordinamento Civico Flegreo chiede che le prossime sedute del consiglio comunale si svolgano in luoghi più idonei, già esistenti, senza costi aggiuntivi per la collettività e in orari pomeridiani, al fine di garantire la più ampia partecipazione e accessibilità a tutti i cittadini, superando anche ostacoli di barriere architettoniche. Nulla impedirà al Coordinamento di continuare la mobilitazione nei temi dei beni comuni e sulle problematiche che attendono ancora risposte, a partire dall'effettiva realizzazione del piano alternativo dei rifiuti".

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©