Provincia / Caserta

Commenta Stampa

L'uomo già noto ai carabinieri per rapina a mano armata

Piedimonte:spaccio di marijuana tra studenti, arrestato o'zingaro

Gaetano Colella aveva un droga shop nella piazza principale

.

Piedimonte:spaccio di marijuana tra studenti, arrestato o'zingaro
02/11/2012, 11:33

PIEDIMONTE MATESE - Dopo mesi di indagini serrate i carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese sono riusciti a mettere i ferri ai polsi di Gaetano Colella, 23enne, responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, malgrado la giovane età, possiede infatti già un lungo curriculum di reati che vanno dal furto alla rapina a mano armata, dalle minacce alle lesioni personali, dal danneggiamento all’estorsione e al traffico di droga.  Colella, meglio conosciuto con il soprannome di “o’zingaro”, era diventato infatti uno dei principali riferimenti dello spaccio di stupefacenti sul territorio. La sua attività delittuosa veniva praticata in particolare nelle ore mattutine nei pressi della villa comunale, dove numerosi giovani acquirenti, tra cui molti studenti, si recavano per acquistare in prevalenza dosi di “marijuana”.  Nelle ore serali e pomeridiane il suo “droga shop” si spostava tra piazza Carmine e piazza Roma, frequentata anche da giovani acquirenti provenienti dai comuni limitrofi. Colella si trova ora rinchiuso nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Commenta Stampa
di Daniela Volpecina
Riproduzione riservata ©