Provincia / Salerno

Commenta Stampa

Piscina coperta, via libera dal Consiglio comunale di Agropoli


Piscina coperta, via libera dal Consiglio comunale di Agropoli
02/08/2011, 10:08

Approvato nel corso dell'ultima seduta del Consiglio Comunale di Agropoli lo Sportello Unico per le Attività Produttive relativo al permesso di costruzione di “piscine coperte e centro fitness da edificarsi in Via Alento”, tra San Marco e Mattine. Il progetto, presentato da imprenditori privati, il cui iter di approvazione è ora definitivamente concluso, permetterà finalmente ad Agropoli di avere un impianto natatorio atteso da tempo.

«E' un altro tassello che inseriamo nel prezioso mosaico che sta permettendo ad Agropoli di offrire servizi e strutture in grado di rendere Agropoli sempre più città moderna e punto di riferimento per un intero territorio – commenta il sindaco Franco Alfieri – Il progetto della piscina, presentato da privati, è testimonianza delle condizioni giuste per investire ad Agropoli, ciò grazie al lavoro dello Sportello Unico delle Attività Produttive, attivato dalla nostra amministrazione proprio per accompagnare le iniziative dei privati. La piscina era un nostro punto programmatico. Accogliamo positivamente la volontà di un privato di realizzare l’impianto natatorio, poiché sgrava il Comune di Agropoli dai costi di realizzazione e gestione».

Negli ultimi quattro anni sono state ben 43 le pratiche istruite dal SUAP del Comune di Agropoli, per una stima occupazionale di circa 550 unità lavorative. Sempre nell'ultimo Consiglio comunale è stata approvata anche una pratica per la realizzazione di un albergo.

«E' il segnale forte di una città che guarda al futuro con fiducia e speranza», conclude il sindaco di Agropoli, Franco Alfieri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©