Provincia / Pomigliano d'Arco

Commenta Stampa

Pomigliano d'Arco, servizio antirapina vigili nei pressi delle banche


Pomigliano d'Arco, servizio antirapina vigili nei pressi delle banche
16/02/2012, 15:02

Servizio di sorveglianza e prevenzione per il comando dei vigili urbani di Pomigliano d’Arco guidato dal comandante Luigi Maiello. Tutti i giorni, dalle 14 alle 16, il comandante ha disposto, in accordo con le altre forze dell’ordine sul territorio, che una pattuglia della polizia municipale sorvegli l’area cittadina in cui insistono due istituti di credito che negli ultimi tempi hanno subito rapine. «Il servizio nei pressi delle banche cittadine – dice il comandante Maiello - va avanti già da settimane, tutti i giorni salvo il sabato e la domenica. Ma è soltanto una delle attività per assicurare l’ordine pubblico sul territorio e siamo in costante contatto con le altre forze dell’ordine del territorio in un clima di reciproca e proficua collaborazione. Ma la tutela dell’ordine pubblico consiste anche nell’evitare, in un periodo «delicato» da questo punto di vista come quello di Carnevale, atti vandalici. Ed ecco dunque che il sindaco Lello Russo ha disposto con un’ordinanza, la numero 05 del 2011, di vietare ai commercianti la vendita – ai minori di diciotto anni – di spray schiumogeni, bombolette, uova e farina fino a martedì 21 febbraio. L’ordinanza vieta anche, naturalmente, a tutti i cittadini, di usare questi prodotti contro cose o persone. I trasgressori saranno puniti con una sanzione amministrativa ammontante a 100 euro e, nel caso di minori, la sanzione pecuniaria sarà comunque comminata ai genitori degli stessi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©