Provincia / Pomigliano d'Arco

Commenta Stampa

Pomigliano d'Arco, Strisce blu: dal 5 novembre multe ai trasgressori


Pomigliano d'Arco, Strisce blu: dal 5 novembre multe ai trasgressori
30/10/2012, 15:16

Strisce blu, dal 5 novembre multe ai trasgressori. L’assessore Mazia: «Servizio navetta gratuito in tutta la città per la ricorrenza dei defunti».

Da venerdì 5 novembre i trasgressori che non esporranno il contrassegno attestante il pagamento, per le auto in sosta all’interno delle aree delimitate dalle strisce blu, saranno multati ai sensi del codice della strada. Per le aree di sosta su strada e per quelle all’interno dei parcheggi delimitati, ad esclusione del parcheggio antistante il cimitero e dei parcheggi a servizio del parco pubblico, la tariffa è di 0.50 centesimi all’ora, con pagamento minimo di 0.10 centesimi per 10 minuti. Le tariffe sono valide tutti i giorni feriali, dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 20.00. Per il parcheggio antistante le aree cimiteriali (vecchio e nuovo cimitero), si pagherà 0.30 centesimi la prima ora e 0.50 centesimi le ore successive, con il seguente orario: lunedì, mercoledì, venerdì dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00; martedì, giovedì, sabato e domenica dalle 8.00 alle 13.00. Nei giorni 1 e 2 novembre, in occasione della ricorrenza in onore dei defunti, dalle ore 8.00 alle ore 17.00. Per i parcheggi a servizio del parco pubblico, 0.30 centesimi la prima ora e 0.50 centesimi le ore successive, tutti i giorni (feriali e festivi) dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 20.00, ad eccezione dei giorni concomitanti con lo svolgimento di manifestazioni che saranno disciplinate da apposite ordinanze.

Giovedì e venerdì, 1 e 2 novembre – fa inoltre sapere l’assessore alla viabilità Gianfranco Mazia – sarà istituito un servizio di navetta gratuito da e per i cimiteri comunali, in occasione della ricorrente commemorazione dei defunti. Il servizio sarà attivo dalle 8.00 del mattino alle 17.00 in modo continuativo. Con due linee, Pomigliano Ovest e Pomigliano Est. La linea Ovest prevede otto fermate: Masseria Chiavettieri (altezza via Fioravante), via Nazionale delle Puglie (altezza supermercato Piccolo), via Nazionale delle Puglie (altezza pizzeria La Campanina), Stazione Parco Piemonte (via Principe di Piemonte), via Pratola, Rotonda Ponte, via San Pietro (altezza Palazzetto dello Sport), Masseria Guadagni. La linea Est prevede otto fermate: Masseria Fornaro (altezza viale di accesso), via Miccoli (altezza bar Gioia), angolo via Mazzini – via Terracciano, angolo via Mazzini – via Leone, via Mauro Leone (altezza bar Leonessa), angolo viale Alfa Romeo – via Terracciano, angolo viale Alfa Romeo – via Caiazzo, piazza Primavera, via Passariello, via Gandhi.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©