Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Porfidia: "Chiudere le cave e completare nuovo Policlinico"


Porfidia: 'Chiudere le cave e completare nuovo Policlinico'
05/10/2012, 15:23

Roma, 4 ottobre 2012 - "Condividiamo le priorità che l’Amministrazione casertana ha voluto inserire nel suo programma che vede la costruzione del nuovo Policlinico tra gli obiettivi primari” lo dichiara l’on. Americo Porfidia che in più occasioni si è occupato delle tematiche inerenti il costruendo Policlinico di Caserta. “Ci siamo rivolti più volte al Governo – continua Porfidia – per ricevere assicurazioni sugli impegni presi in relazione alla costruzione del Policlinico di Caserta e per sollevare il problema legato alla presenza nell’area circostante di attività non propriamente adeguate ad un polo sanitario. E’ chiaro che cave e cementifici non possono convivere con una struttura dedicata alla salute dei cittadini, così come è importante che nell’attività di riconversione non venga perso alcun posto di lavoro. Con l’avvio dei lavori del nuovo Policlinico la giusta via è dunque tracciata – conclude il deputato casertano – , attendiamo ora che si rispettino anche impegni e tempistiche per la dismissione programmata delle cave ed i cementifici interessati e per una opera più generale di riqualificazione e bonifica dell’area”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©