Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Pozzuoli. Conferenza stampa di presentazione della manifestazione "Natale in... Città"


Pozzuoli. Conferenza stampa di presentazione della manifestazione 'Natale in... Città'
30/11/2011, 16:11

Un vecchio adagio recita Natale con i tuoi… Natale è dunque un momento per incontrarsi e confrontarsi, per condividere. Incontrarsi per scoprire nuovi mondi, in grado di emozionare.

Per confrontarsi su vecchi e nuovi problemi, per mettere a disposizione tempo e competenze, per un semplice sfogo e perché insieme, una parola ed esperienza tira un’altra, è più facile.

Una condivisione che è ancora più importante in un momento socio-economico difficile in cui c’è ancora più bisogno di sentirci parte di qualcosa, di sentirci supportati e di condividere idee. Di sentirci parte di una comunità che è pronta ad ascoltare i bisogni e le idee del territorio per poi mettere a disposizione, nonostante le difficoltà, le risorse disponibili.

Ecco perché Città dell’Essere in collaborazione con l’Associazione Angeli Flegrei e IRIS, ha deciso di mettere a disposizione gratuitamente la propria struttura eventi, a tutte quelle realtà del territorio flegreo, ma più in generale campano, che vogliano farsi conoscere attraverso l’organizzazione di un evento che serva a far dialogare universi diversi.

E’ tempo di vivere il proprio “Natale in…città”, per conoscersi, incontrarsi e vivere il proprio territorio, in maniera piacevole, divertente e solidale.

La struttura a disposizione da Città dell’Essere è dotata di impianto audio video e di sedie con ribaltina e sarà disponibile dal 9 dicembre 2011 a al 6 gennaio 2012. Via libera dunque a eventi di aggregazione di diversa natura.

Reading di poesia, presentazione di libri, letture animate, mostre che spazino dalla pittura alla tradizione artigianale, passando per la fotografia, spettacoli teatrali, dibattiti su temi di attualità, per poter finalmente dire la propria senza peli sulla lingua e mettere in circolo idee e nuove energie.

Ed ancora tavole rotonde, laboratori di decoupage, momenti musicali, proiezioni cinematografiche, precedute e seguite da momenti di riflessione e dibattito, mercatini solidali, laboratori incentrati sui vari aspetti della tradizione natalizia (dalle preparazione di leccornie in cucina alla costruzione di oggetti decorativi come palline o festoni).

Spazio ai diversi linguaggi espressivi. Se ci siamo dimenticati qualcosa, pensateci voi. Questo spazio è vostro. E’ di chi ha voglia di fare e proporre iniziative diverse.

La conferenza stampa è aperta anche a tutte le Associazione di Volontariato, Culturali, di Promozione Sociale, ai Gruppi di Giovani, alle Famiglie, a tutte le Organizzazioni No Profit, alle Aziende ed alla Cittadinanza tutta. Saranno loro e le loro idee i veri protagonisti di questa rassegna.

Vi chiediamo di aiutarci a diffondere quest’iniziativa attraverso i vostri canali. Il miglior augurio per Natale è che questo contributo possa servire a dare spazio alla relazione ed alla condivisione e soprattutto possa costituire un valido punto di riferimento per chi oggi si sente da solo nell’affrontare questo particolare momento socio-economico.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©