Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Pozzuoli, controllo del territorio: arresti per reati vari


Pozzuoli, controllo del territorio: arresti per reati vari
04/02/2011, 15:02

A Pozzuoli i carabinieri della locale stazione in collaborazione con personale dell’ASL e della polizia municipale del comune flegreo hanno denunciato in stato di liberta’ per abuso edilizio ed illecito sversamento di rifiuti speciali G.D.D., un 65enne del luogo gia’ noto alle forze dell’ordine.
I militari dell’arma hanno ispezionato in Contrada Pisciarelli un terreno di 1.000 metri quadrati di proprieta' del 65enne accertando la presenza di una vasta area adibita a discarica abusiva di inerti edili prodotti dallo sbancamento di un costone di roccia adiacente (in danno dell'assetto idrogeologico del displuvio collinare sovrastante). L'intera area e’ stata sequestrata. Sempre nel comune flegreo di Pozzuoli, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato M.C., 31 anni, gia’ noto alle forze dell’ordine, raggiunto da un ordine di carcerazione emesso il 19 gennaio dal tribunale di Pescara, dovendo espiare la pena residua di 2 anni di reclusione per rapina. L’arrestato e’ stato tradotto nel carcere di Poggioreale. Infine i carabinieri della locale aliquota radiomobile hanno arrestato C.G., 41enne del luogo, gia’ noto alle forze dell’ordine, destinatario di un ordine di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emesso il 29 gennaio dal tribunale di Napoli per reiterate violazioni alla normativa sul trasporto di rifiuti speciali. L’uomo e’ stato tradotto nella sua abitazione, agli arresti domiciliari.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©