Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Pozzuoli e Monte di Procida, vendita alimenti in cattivo stato di conservazione

Carabinieri denunciano 3 persone

Pozzuoli e Monte di Procida, vendita alimenti in cattivo stato di conservazione
20/09/2013, 15:51

POZZUOLI E MONTE DI PROCIDA - I carabinieri di pozzuoli e monte di procida, nel corso di un servizio predisposto per controlli al comparto agroalimentare e della pesca, hanno denunciato in stato di liberta’ per vendita di generi alimentari di provenienza non certificata e in cattivo stato di conservazione un 37enne di napoli sorpreso in via cappella di monte di procida mentre esponeva in vendita sulla pubblica via 15 chilogrammi di prodotti ittici di vario genere in pessime condizioni igienico-sanitarie.
A Pozzuoli sono stati invece denunciati un 34enne del luogo sorpreso in via Quinto Fabio Massimo mentre esponeva in vendita 20 kg di prodotti ittici dello stesso genere e nelle stesse condizioni un 38enne, sempre del luogo, sorpreso in via Ovidio, mentre esponeva in vendita su una Ape Piaggio 74 chilogrammi di frutta e verdura senza etichettatura e in cattivo stato di conservazione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©