Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Pozzuoli, il consigliere Costigliola passa a Pozzuoli Futura

"Il Pdl cittadino sta vivendo alcuni problemi organizzativi"

Pozzuoli, il consigliere Costigliola passa a Pozzuoli Futura
22/06/2011, 10:06

POZZUOLI (NA) - "Dopo un’attenta riflessione, annuncio la mia adesione al gruppo consiliare di Pozzuoli Futura. Tale decisione non deve intendersi come conseguenza derivante da un eventuale contrasto con il gruppo consiliare del Popolo delle Libertà (PDL), nelle cui fila sono stato eletto e con il quale ho contribuito alla vittoria elettorale; bensì, si tratta di una presa di coscienza dei problemi organizzativi che il P.d.L. puteolano sta vivendo e che potrebbero inficiarne la capacità di azione politica - rende noto in una nota il consigliere comunale, Fabio Costigliola - Ritengo sia giusto fare un passo indietro e lasciare a chi di dovere le discussioni sull’organizzazione del P.d.L. a Pozzuoli. La mia priorità non è mai stata, né sarà mai, la conquista di una qualsivoglia roccaforte all’interno del partito, bensì la volontà di realizzare il programma elettorale della coalizione. A seguito di una partecipazione ad una riunione di Pozzuoli Futura, ho riscontrato convergenze nel metodo e nel merito con questa giovane forza politica puteolana, una lista civica (cioè fatta da cittadini, non da politici di professione o presunti tale) che, lungi dall’interessarsi alle beghe di partito, ha a cuore gli interessi della comunità e dedica tutto il tempo alla risoluzione dei problemi della cittadinanza e all’applicazione del programma politico della coalizione di centrodestra. Le ultime elezioni amministrative, in tutta Italia, hanno inequivocabilmente decretato la fine del “politichese” e della “disciplina di partito”: i cittadini non vogliono più essere ingabbiati in schemi partitici, ma vogliono vedere che i loro rappresentanti nelle istituzioni dedicano il proprio tempo al servizio della comunità. E’ necessario un salto di qualità, una maggior velocità decisionale e di iniziativa. Non è possibile correre il rischio di immobilismo, né perdere tempo a contare quale corrente è maggioritaria (nei numeri, non nelle idee) in questo o quel partito. Per questi motivi, ritengo che Pozzuoli Futura possa svolgere il giusto compito di sostegno e di pungolo all’azione politica del Sindaco Magliulo e della maggioranza che lo sostiene".

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©