Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Otto pattuglie e sedici uomini nel centro storico

Pozzuoli, il sindaco Magliulo poliziotto per la normalità

Dalla prossima settimana più controlli in periferia

Pozzuoli, il sindaco Magliulo poliziotto per la normalità
25/07/2011, 14:07

POZZUOLI (NA) - Dolce movida a Pozzuoli. E’ questo il resoconto della prima serata di controlli intensificati sul territorio, programmati dal sindaco Magliulo e concertati con la Polizia Municipale: otto pattuglie e sedici uomini hanno monitorato il centro storico, il lungomare Sandro Pertini, Arco Felice e Lucrino fino alle 2 del mattino. Piazza blindata e zero parcheggiatori abusivi fatti allontanare dal Comando dei Vigili Urbani, e sono stati elevati 60 verbali per varie infrazioni amministrative. I caschi bianchi sono stati guidati dal dott. Carlo Pubblico e dal sindaco Magliulo in prima linea. Stasera, sabato 23 luglio, il primo cittadino vigilerà sul lungomare puteolano affinché possa essere garantita sicurezza e tranquillità. Alle operazioni messe in campo dalla Polizia Municipale parteciperanno congiuntamente anche i Carabinieri e la Polizia in uno spirito di collaborazione che è stato sancito più volte anche durante gli incontri del Comitato per l’Ordine Pubblico in Prefettura.
“Il nostro obiettivo- ha detto il sindaco Magliulo- è quello di garantire ai turisti e ai visitatori di passare una serata serena e piacevole, divertendosi, anche a tutela della stragrande maggioranza dei commercianti del centro della città che ha capito come sia importante un controllo accurato del territorio soprattutto a tutela di chi esercita nel pieno rispetto delle regole”. L'Amministrazione Magliulo garantisce così un più alto equilibrio possibile tra i gestori dei locali, che in più occasioni hanno chiesto di svolgere in modo sereno la propria attività economica; inoltre punta ad assicurare il rispetto della quiete e dell'ordine pubblico per i residenti, non dimenticando le richieste dei giovani di potersi svagare e intrattenere piacevolmente in strada. Per favorire un afflusso ordinato del traffico nel centro storico e una maggiore possibilità di parcheggio, il sindaco ha dato disposizioni di apertura dell’area ex Sofer per tutto il periodo estivo nel week end fino alle 2. Uno spazio che ospiterà circa 250 automobili, gratuitamente. I controlli saranno estesi dalla prossima settimana nelle zone di Licola, Monterusciello e Agnano.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©