Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Pozzuoli, l'associazione Star Dance approda a Posillipo


Pozzuoli, l'associazione Star Dance approda a Posillipo
29/06/2011, 16:06

POZZUOLI (NA) - Una sala gremita di pubblico, quella del teatro Posillipo  che ha ospitato il saggio di fine anno dell’associazione “Star Dance” di Monterusciello. La manifestazione, diretta con precisione e dinamicità dall’insegnante di danza Lucia Marcone, ha reso protagonisti in decine di coreografie gli allievi iscritti al sodalizio puteolano. Un vero e proprio successo di pubblico e critica, che sottolinea i progressi che i bambini e i ragazzi del capoluogo flegreo hanno raggiunto in questo anno di studio. Diversi i generi della danza nella carrellata di performance che hanno emozionato i presenti: dal jazz al modern jazz; dal classico al contemporaneo; dalla break dance alla ginnastica artistica; dalla danza del ventre egiziana allo scatenato hip hop. Tantissima tecnica, dunque, ma anche recitazione e mimo. Dopo la rassegna disneyana per i più piccoli la cui grazia e tenerezza di movimenti ha entusiasmato il pubblico, la scena è stata consegnata agli allievi dei corsi superiori che hanno avuto la possibilità di esprimere le capacità tecniche conquistate in questi anni.
La bravura dei ragazzi e dei piccini è stata sottolineata oltre che dai consensi del folto pubblico, anche dai commenti positivi di persone esperte nel settore presenti in sala.
“Un ringraziamento speciale va al signor Zagari per la sua collaborazione per il teatro Posillipo e alla mia assistente Maria Flavia Colonna. Naturalmente la mia gratitudine è rivolta a tutti i ragazzi che quest’anno hanno lavorato con studio e abnegazione alla danza e alle rispettive famiglie, che mi sono state vicine” ha dichiarato Lucia Marcone, diplomatasi presso l’accademia Danzart con il massimo dei voti. La giovane insegnante di danza, classe 1987, ha inoltre collaborato con il 2° Circolo Didattico di Pozzuoli per alcuni progetti extracurriculari e partecipato a molte trasmissioni televisive: nel 2005 ha preso parte al musical “Prova a dire ti amo”, cooperando con il direttore artistico Ermanno Croce; nel 2009 ha lavorato come ballerina nel corpo di ballo diretto dalla coreografa Irma Cardano nella trasmissione dai Rai Uno “Ballando sotto le stelle”.
L’omaggio floreale per la giovane insegnante e coreografa Lucia e un regalo per i ballerini in erba di Pozzuoli hanno fatto poi da cornice al gran finale del saggio.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©