Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Pozzuoli, Magliulo: "tolleranza zero alla movida rumorosa"


Pozzuoli, Magliulo: 'tolleranza zero alla movida rumorosa'
16/09/2011, 12:09

Giro di vite sui disturbatori della quiete pubblica. Su ordine del sindaco Magliulo, la Polizia municipale ha controllato nella notte fra mercoledì e giovedì le discoteche del territorio. Dopo il blitz notturno il Comandante della Polizia Municipale ha ordinato la chiusura per un mese di una nota discoteca de La Pietra perché ancora in funzione all’alba.

Questo è solo il primo caso di un’operazione di repressione volta a far rispettare tutte le ordinanze emanate, che prevedono la chiusura degli impianti di musica alle ore .

Per il sindaco Magliulo: “Abbiamo più volte sollecitato i gestori dei locali al rispetto puntuale della quiete pubblica. Pozzuoli è e sarà sempre più una città turistica, per i giovani e all’intrattenimento. Ma questo senza derogare da quanto stabilito dalla legge. Non è più possibile pensare di disturbare la quiete pubblica a via Napoli, a Lucrino, a Licola, in prossimità di centri abitati, in una baraonda caotica che non aiuta né chi vuol vivere la notte, né il diritto che hanno i cittadini ad una vita tranquilla.

Nei prossimi giorni l’operazione dei vigili, guidata dal Comandante, continuerà con dei blitz notturni in tutta la città e dove si riscontrino irregolarità, si procederà con la chiusura dei locali e, laddove ci siano gli estremi, anche con la revoca della licenza”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©