Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Mario Landolfi: "Tutti concordi per Magliulo sindaco"

Pozzuoli, Pino Russo si candida al Consiglio Comunale

Magliulo: "Pozzuoli deve tornare ad essere capitale flegrea"

Pozzuoli, Pino Russo si candida al Consiglio Comunale
19/04/2011, 15:04

POZZUOLI (NA) - Si è tenuta lunedì sera presso un noto hotel cittadino la presentazione di Pino Russo, candidato al Consiglio Comunale di Pozzuoli con il Pdl. L’incontro ha visto la partecipazione di numerose personalità, quali: Mario Landolfi, Vice – Coordinatore regionale del Pdl in Campania; Vincenzo Aulitto, Presidente dell’Associazione “Pozzuoli libera” e Agostino Magliulo, candidato sindaco del centrodestra a Pozzuoli. “Crediamo nella politica del fare e nelle idee accompagnate dai fatti. Il nostro metodo è quello della democrazia partecipata, in quanto pensiamo sia fondamentale il confronto con la cittadinanza per avere maggiori spunti e supporti. I puteolani devono tornare ad essere consapevoli della vita politica in questo momento di estrema sfiducia nelle istituzioni; la forza è nella nostra identità coerente” ha dichiarato il candidato al Consiglio Comunale di Pozzuoli nelle file del Pdl, Pino Russo, che ha snocciolato una serie di progetti presenti nella proposta programmatica dell’intera coalizione. Fronteggiare l’edilizia selvaggia a Licola e offrire una soluzione ai cittadini sia della frazione puteolana che di Agnano Pisciarelli del problema del condono, realizzare un piano parcheggi nel centro storico di Pozzuoli, acquisire l’istituto Vittorio Emanuele di Arco Felice mediante i fondi Europa Più. “Siamo pronti ad iniziare un percorso virtuoso e per questo motivo appoggiamo Agostino Magliulo come sindaco della città di Pozzuoli – ha proseguito Russo – Con l’ingegnere Magliulo, uomo dalle grandi qualità umane e professionali, riusciremo a far capire ai puteolani che c’è ancora la possibilità di migliorare”. Senza celare la forte commozione, il candidato sindaco del centrodestra a Pozzuoli, l’ingegnere Agostino Magliulo, ha dichiarato: “Ho accolto con piacere la proposta di candidarmi perché dopo tanti anni al servizio della città, in qualità di ingegnere capo del Comune di Pozzuoli, ritengo sia necessaria una svolta per la nostra città. Mi sono voluto mettere in discussione, forte dell’esperienza e della squadra compatta e coesa che mi supporta. Il nostro programma è un insieme di progetti da realizzare e da portare a termine nei 5 anni di amministrazione. Vogliamo ridare alla città di Pozzuoli il ruolo di capitale dei Campi Flegrei, rendendo così nuovamente orgogliosi i suoi cittadini”. A plaudire la candidatura di Agostino Magliulo è stato il Vice – Coordinatore regionale del Pdl in Campania, Mario Landolfi, che ha chiosato: “Pozzuoli ha bisogno di una chiara professionalità e di una forte proposta politica. Siamo tutti concordi nel voler affidare la cosa pubblica nelle mani esperte e competenti dell’ingegnere Agostino Magliulo”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©