Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Presso Villa di Livia, nel cuore dei Campi Flegrei

Pozzuoli: presentato l’evento “Il Bosco e la Duna"


Pozzuoli: presentato l’evento “Il Bosco e la Duna'
22/04/2012, 12:04

POZZUOLI (NA) - Teatro, musica, danza, natura ed altro ancora,  troveranno spazio nella rassegna eco- culturale   “Il Bosco e la Duna” che avrà come suggestiva cornice la foresta regionale Area Flegrea e Cuma. Il cartellone degli eventi è stato presentato giovedì  19 aprile scorso,  presso Villa di Livia, nel cuore dei  Campi Flegrei,  alla presenza dell’assessore Vito Amendolara (Consigliere Delegato per l’Agricoltura  del Presidente  Stefano Caldoro).
Una manifestazione  questa che nella scorsa edizione, ha visto la partecipazione di circa seimila visitatori e che, per quest’anno, ha deciso di puntare su nuove sinergie con le eccellenze regionali, con l’obiettivo di promuovere il territorio e l’identità artistica e culturale. Centoventi gli appuntamenti in cartellone che si svolgeranno nell’arco di 23 fine settimana da aprile ad ottobre.
Complessivamente saranno 70 le giornate dedicate ad escursioni, spettacoli teatrali sul palcoscenico della natura, osservazione delle stelle, suggestive passeggiate notturne illuminate solo dalla luce delle lucciole, ma anche danza, yoga, fotografia, mountain-bike, pic-nic, giochi per ragazzi, jazz e dune concert, cene a lume di candela, meditazione, eco-wellness e tanto altro ancora.
Da segnalare la rappresentazione de “La Tempesta” a cura di Le Nuvole teatro stabile di innovazione e teatro stabile Mercadante; Liolà, a cura dell’associazione culturale Vocazione arte Vesuvio – Ernesto Mahieux; il concerto di musica classica della Us Naval Forces Europe Band e la rappresentazione, nell’ambito della Fondazione Campania dei Festival, della Giovanna d’Arco con la regia di Luca De Fusco

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©