Provincia / Area Flegrea

Commenta Stampa

Pozzuoli, rifiuti: in azione mezzi dell’esercito

Entro Natale strade pulite per i puteolani

Pozzuoli, rifiuti: in azione mezzi dell’esercito
17/12/2010, 18:12

Sono circa 1800 le tonnellate di rifiuti che i mezzi dell’esercito stanno prelevando in queste ore, dalle strade di Pozzuoli, dopo che gli autocompattatori della ditta De Vizia, che si occupa della raccolta dei rifiuti nel comune flegreo, sono stati fermi alcuni agli Stir prima di poter scaricare. Sono venti i mezzi dell’esercito, coordinati dal generale Monaco messi a disposizione dell'ufficio N.U. di Pozzuoli per ripulire le aree periferiche riuscendo a raccogliere circa 100 tonnellate. La raccolta dei rifiuti continuerà ininterrottamente anche domani e domenica con 22, 23 autocompattatori per completare la raccolta e la pulizia di tutte le aree della periferia puteolana, Licola ed Agnano Pisciarelli comprese. I mezzi dei militari sono entrati in azione nelle zone ad alto traffico veicolare, soprattutto in via Campana, nella zona compresa tra piazza Capomazza e la località Montagna Spaccata, dove da un mese ormai giacciono cumuli di rifiuti, in via Solfatara, in via Luciano e d in via Fascione. Durante il finesettimana, invece i mezzi dell’esercito insieme agli autocompattatori della De Vizia, interverranno in tutte quelle aree dove sonosituate Chiese, scuole e uffici pubblici. I mezzi carichi di rifiuti, poi hanno avuto l’ok per scaricare a Caivanoe se non si verificheranno altri problemi negli Stir come nei giorni scorsi, assicureranno un Natale con le strade pulite ai cittadini puteolani.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©