Provincia / Costiera Sorrentina

Commenta Stampa

Presentazione dell'Antenna della Città di Sorrento per il Pon Ricerca e Competitività


Presentazione dell'Antenna della Città di Sorrento per il Pon Ricerca e Competitività
17/04/2013, 15:18

"Primavera della partecipazione" è il titolo dell'incontro in programma per venerdì 19 aprile, a partire dalle ore 9 e trenta, presso il teatro Tasso di Sorrento. Nel corso dell'iniziativa sarà presentata l'Antenna della Città di Sorrento, un servizio pubblico territoriale per l’informazione e la partecipazione dei cittadini alle politiche strutturali e di coesione nell'ambito del Pon Ricerca e Competitività 2007-2013.
All'incontro, che sarà aperto dal saluto del sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, prenderanno parte, tra gli altri, il vice presidente della Parlamento europeo, Gianni Pittella, il presidente del Cnr, Luigi Nicolais, il presidente della Svimez, Adriano Giannola, il rettore dell'Università Federico II di Napoli, il direttore del Centro di produzione Rai di Napoli, Francesco Pinto, rappresentanti delle istituzioni, del mondo accademico, economico e scientifico.
Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15, presso la sala consiliare del Comune di Sorrento, si svolgerà un focus group dedicato ai fabbisogni di innovazione e sviluppo nelle pubbliche amministrazioni, che vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Patrizia Di Monte, direttrice dell'Agenzia per il lavoro e la scuola e Edoardo Imperiale, direttore di Campania Innovazione.
L’Antenna della Città di Sorrento è una delle quattro Antenne delle Regioni dell’obiettivo europeo Convergenza dellac ostituente Rete nazionale delle Antenne e dei Punti di Informazione locali promossi nell’ambito del Piano di Comunicazione del Programma Operativo Nazionale Ricerca e Competitività 2007-2013 gestito dal Ministero Istruzione, Università e Ricerca e dal Ministero dello Sviluppo Economico.
Responsabili dell’attivazione dell’Antenna regionale e per la formazione del Gruppo locale di partenariato sono, per il Comune di Sorrento, l’assessore Federico Gargiulo e il portavoce del sindaco, Fabrizio Guastafierro, e per la Fondazione Its Bact, il coordinatore del comitato tecnico-scientifico, Aniello Savarese.
La creazione dell’Antenna di Sorrento è l’esito dell’attuazione della convenzione operativa di cooperazione interistituzionale sottoscritta a Roma il 12 febbraio scorso tra l’Autorità di gestione del Pon Ricerca e Competitività, il Comune di Sorrento e il presidente della Fondazione Istituto Tecnico Superiore per Tecnologie Innovative per i Beni e le Attività Culturali e Turistiche.
«Una convenzione di luogo - spiegano i promotori - che attiva un’esperienza pilota di cooperazione interistituzionale nazionale/locale per promuovere nelle regioni dell’obiettivo comunitario Convergenza, Campania, Calabria, Puglia e Sicilia, nuovi processi locali di partecipazione e partenariato, per una pratica nuova di reciproco coinvolgimento di attori chiave dello sviluppo del territorio meridionale, realmente informati sulla politica europea di coesione
in materia di ricerca e innovazione».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©