Provincia / Napoli

Commenta Stampa

Proiettili a direttore tecnico SAP.NA, l'intervento di Cesaro


Proiettili a direttore tecnico SAP.NA, l'intervento di Cesaro
17/09/2010, 16:09


NAPOLI - In merito alle notizie di intimidazioni ricevute nei giorni scorsi dal direttore tecnico della SapNa, il Presidente della Provincia di Napoli Luigi Cesaro ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Ero ovviamente già a conoscenza – ha detto il Presidente della Provincia di Napoli - delle minacce ricevute dal direttore tecnico della SapNa, professore Giovanni Perillo, ed a suo tempo lo invitai a denunciare immediatamente l’accaduto all’autorità giudiziaria”. Lo ha affermato il Presidente della Provincia di Napoli, Luigi Cesaro, in merito alle notizie di intimidazioni ricevute nei giorni scorsi dal direttore tecnico della SapNa.
“Ho apprezzato moltissimo lo spirito con cui ha affrontato questa intimidazione, minimizzando l’episodio, e faccio totalmente mie le sue affermazioni quando dice che questi segnali stanno a significare che stiamo operando nella direzione giusta, e che in tal senso continueremo. E’ comunque evidente – ha continuato Cesaro - quanto delicata sia la questione rifiuti e con quanta attenzione noi amministratori siamo chiamati ad operare in questo settore”.
“Ribadisco il mio appello a tutte le forze politiche ed a tutti i lavoratori interessati nella gestione dei rifiuti nella provincia di Napoli, di non perdere di vista l’obiettivo finale, ovvero riuscire a creare un sistema che finalmente gestisca l’ordinarietà dei servizi, nell’assoluta legalità, trasparenza ed efficienza. Questo è il risultato cui punta la mia amministrazione - ha concluso il Presidente Cesaro - nella coscienza di dover vivere magari ancora dei periodi di turbolenza, ma con l’impegno e la determinazione di giungere a risultati degni di un’area metropolitana civile ed efficiente quale deve essere quella napoletana”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©