Provincia / Benevento

Commenta Stampa

Prolungato di un mese l’evento “Benevento città luce”


Prolungato di un mese l’evento “Benevento città luce”
12/06/2012, 16:06

Napoli, 12 giugno 2012 – Monumenti, chiese, scorci della città di Benevento illuminati da giochi di luce creano un percorso notturno suggestivo e unico, tale da aver fatto registrare un’affluenza record di partecipanti nei due mesi di apertura e da spingere l’amministrazione comunale a prolungare di un mese l’evento, che così terminerà direttamente a fine luglio.

Oltre quattromila visitatori indicano il successo dell’iniziativa voluta dall’amministrazione comunale di Benevento, promossa dall’Assessorato alla cultura e turismo guidato da Raffaele Del Vecchio, e realizzata con le risorse del PO FESR Campania 2007/2013 – Obiettivo Operativo 1.9 ed investimenti di territorio.



Tutti i week end, fino al 28 luglio, sarà possibile attraversare oltre duemila anni di storia, dall’impero longobardo sino ai giorni nostri accompagnati dalla voce narrante degli attori Luca Word, che rappresenta il vento, e Peppe Fonzo, orgoglioso di narrare le ricchezze della sua terra natale. Un percorso che dai Longobardi, passando per i Romani, sino ai tempi moderni, narra la cultura di un territorio interno della regione Campania, celebrando le bellezze architettoniche, artistiche e monumentali della cittadina del Sannio, quinta provincia campana.



Il suggestivo itinerario si snoda attraverso sei tappe toccando i monumenti fondamentali della cultura storica beneventana partendo dalla Rocca dei Rettori, visitando la Chiesa di Santa Sofia, oggi patrimonio mondiale dell’UNESCO, attraversando l’Hortus Conclusus, dove sono degnamente accolte ed esposte le realizzazioni artistiche del maestro Mimmo Palladino, ammirando l’Arco di Traiano, il Palazzo Paolo V e concludendo l’Arco del Sacramento.



Lungo il tragitto viene offerta una degustazione dei prodotti tipici del territorio, come i liquori Strega e i relativi sapori dolciari della nota azienda beneventana; mentre un’azione di accoglienza turistica è promossa dall’associazione Welcome Benevento, un consorzio privato di operatori turistici (alberghi, ristoranti, agenzie di viaggi, tour operator) che sostengono l’opera di marketing territoriale attraverso l’evento culturale di Benevento città luce.

Fino al 28 luglio l’iniziativa è ampliata da 12 ristoranti che hanno aderito ad un progetto di promozione enogastronomica del territorio. Prenotando un aperitivo, una degustazione o una cena si usufruisce di uno sconto del 30% sul prezzo del biglietto intero dell’evento.



I menù sono dei più vari e propongono prodotti e piatti tipici del territorio ad un costo che parte dagli 8 euro e non supera i 25 euro, compreso il vino. Tutti i ristoranti e i piatti proposti sono visibili sul sito www.cittaluce.it

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©