Provincia / Caserta

Commenta Stampa

Protocollo d'intesa tra Procura Santa Maria Capua Vetere e realtà del territorio


Protocollo d'intesa tra Procura Santa Maria Capua Vetere e realtà del territorio
07/06/2011, 12:06

Venerdì 10 giugno 2011, presso il Belvedere di San Leucio, la Procura di Santa Maria Capua Vetere sottoscriverà un protocollo di intesa a tutela delle vittime di reato con le realtà del territorio impegnate a difesa delle persone colpite da maltrattamenti, stalking, violenza sessuale, sfruttamento.
L'accordo sarà siglato alle ore 17:30.

Prima della sottoscrizione dell'intesa, alle ore 15, si terrà un convegno sulle tematiche oggetto del protocollo, moderato dal procuratore della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere Corrado Lembo e intitolato Verso uno Statuto della vittima del reato.

All'incontro porteranno i loro saluti il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, il presidente della Provincia di Caserta Domenico Zinzi, il prefetto di Caserta Ezio Monaco, il presidente del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere Andrea Della Selva, il rettore della Seconda Università di Napoli Francesco Rossi, il preside della Facoltà "Jean Monnet" di Caserta Gian Maria Piccinelli, il presidente dell'Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere Elio Sticco.

Interverranno la prof.ssa Anna Costanza Baldry, associato di Psicologia Sociale presso la Facoltà di Psicologia della Seconda Università di Napoli e componente del Comitato Scientifico della Fondazione Pol.i.s., la prof.ssa Mariavaleria Del Tufo, ordinario di Diritto Penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, il prof. Giuseppe Riccio, ordinario di Procedura Penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli.

Dopo la firma del protocollo, l'iniziativa sarà conclusa da un intervento del Ministro delle Pari Opportunità Mara Carfagna.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©